Cani dal canile a Instagram: la bella iniziativa di un’artista

Cani dal canile a Instagram: è questa la particolare iniziativa di cui si è resa protagonista Rachel Rodgers, un’artista canadese.

Sappiamo tutti molto bene quanto sia attuale ed emergente il problema dei cani in canile. Un problema che purtroppo non ha confini e che, dove più, dove meno, è presente in tutto il mondo.

E nell’era moderna, in cui si è preso consapevolezza dell’importanza delle adozioni degli amici a quattro zampe più sfortunati, sono tante le iniziative che hanno come obiettivo proprio la diminuzione dei quadrupedi nei rifugi.

Primo piano di due cani

Come ad esempio dimostra la storia dei cani del canile aiutati da Gabriele, un bambino di 9 anni oppure quella del Dog Ranch di Sassello, il “parco canile” in cui i randagi aspettano l’adozione.

E anche in questo caso ci troviamo di fronte ad una bellissima iniziativa proprio in favore dei nostri amici a quattro zampe più sfortunati, quelli cioè che vivono in canile.

Cani che magari non hanno mai assaporato la felicità di una vita in famiglia. O cani che si sono ritrovati da una bella vita in famiglia ad una triste vita in rifugio da un giorno all’altro.

Cane con la sua proprietaria

E per fortuna ci sono i tanti volontari che ogni giorno si prendono cura di loro anche se, purtroppo, non possono adottarli tutti.

O anche, sempre per fortuna, c’è Rachel Rodgers, la donna che ha deciso di aiutare i cani del canile facendoli sbarcare direttamente su Instagram.

L’idea nasce del 2016 da un episodio particolare. L’artista posta sul suo account Instagram una foto del suo cane in canoa e nel giro di pochissimo tempo riceve tantissimi like e commenti.

Cane con la proprietaria

In un attimo, si rende conto della potenza che hanno i social network. E allora perché non sfruttare tutta questa visibilità per far arrivare nelle case di tantissime persone le storie dei cani in cerca di adozione?

E così nasce Trailsandbears, l’account Instagram seguito da più di 77 mila follower. Un account con un unico obiettivo: raccontare le storie dei cani che cercano casa.

Grazie a lei, nel giro di questi 3 anni, sono tantissimi gli amici a quattro zampe che sono usciti dal canile per raggiungere la loro nuovo casa. E soprattutto, grazie a lei non tanti i cani che oggi sono finalmente felici!

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati