Cani e musica: riescono ad ascoltarla? Qual è la preferita?

Cani e musica vanno d'accordo? Ebbene sì, ma non amano tutti i generi e hanno le loro preferenze per un motivo ben preciso...

cane felice

Mentre vi trovate in auto o mentre vi state rilassando a casa ve lo sarete sicuramente chiesto. Cani e musica vanno d’accordo? Riescono ad ascoltarla? E se sì, quale sarebbe la loro preferita?

Partiamo da una premessa: ai cani non piace tutta la musica perché non tutti i generi riescono a calmarli. Hanno infatti le loro preferenze e non transiggono su di esse: vi faranno sicuramente capire, come sempre, ciò che gradiscono e cosa non riescono proprio a sopportare.

In questo articolo vi spiegheremo quale musica possono ascoltare i quattro zampe e perché.

Musica sì o musica no?

La risposta è sì, l’accoppiata cani e musica è vincente. Come infatti le persone si rilassano al suo di un buon disco, anche i cani riescono a calmarsi ascoltando della musica. I battiti cardiaci rallentano e riescono persino ad addormentarsi.

Cani e musica: riescono ad ascoltarla? Qual è la preferita?

È stato per altro dimostrato che la musica sortisce quest’effetto sugli amici a quattro zampe perché la percepiscono come una conversazione umana.

Preferenze

I cani hanno un udito raffinato e hanno delle vere e proprie preferenze musicali. Per questo non amano tutti i generi ma esiste solo un tipo di musica preferita dai cani. Per esempio la musica classica gli piace molto perché i toni più bassi e lenti riescono a rilassarli completamente risultando particolarmente piacevole per le orecchie canine.

Al contrario i quattro zampe odiano la musica pop e la musica heavy metal perché non fanno altro che agitarli. Si è notato infatti che a questi tipi di suoni i quattro zampe reagiscono e quindi abbaiano e ululano e persino tremano per manifestare il proprio disagio.

Cani e musica: riescono ad ascoltarla? Qual è la preferita?

I cani hanno dei gusti in fatto di strumenti musicali. Amano il suono dell’arpa ma non riescono per esempio a sopportare gli strumenti a percussione ma anche i fiati come il clarinetto e il flauto che li spingono ad ululare allo stesso modo del violino.

Come e quando usare la musica

La musica classica viene usata sui pelosetti in contesti che possono agitarli. È stato osservato che i cani nei rifugi smettono di abbaiare e ululare al suono della musica. Percepiscono probabilmente un senso di serenità che li aiuta a calmarsi.

Cani e musica: riescono ad ascoltarla? Qual è la preferita?

È stato possibile anche verificare che la musica riesce a limitare la paura nei cani come nel caso di forti rumori causati da tuoni, temporali e fuochi d’artificio.

Possiamo concludere che la musica rilassante per cani esiste e funziona ed è possibile sfruttarla per regalare loro un momento di relax.