Cani e stevia: è sicura o crea dei problemi alla loro salute?

Ecco se cani e stevia possono essere considerati un buon abbinamento; la salute del cane dipende anche da ciò che mangia e da come lo si nutre

cane che mangia

Una sana e corretta alimentazione può garantire salute e benessere al vostro peloso; ecco nello specifico però se cani e stevia sono un ottimo abbinamento.

Eliminare lo zucchero dalla dieta del cane è indispensabile per non correre il rischio che Fido possa incombere in malattie fastidiose ed ecco quindi se la stevia può essere considerato un buon sostituto dello zucchero.

Cani e stevia: è sicura o crea dei problemi alla loro salute?

Posso dare la stevia al cane?

Se vi state chiedendo se cani e stevia possono essere abbinati e se la stevia può essere considerato un ottimo sostituto dello zucchero, nella dieta per il cane, sappiate che la risposta a questa domanda è positiva.

Cani e stevia: è sicura o crea dei problemi alla loro salute?

È possibile sostituire nella dieta di Fido, lo zucchero con la stevia, ma sempre senza esagerare con le quantità e con le somministrazioni in generale. I sostituti dello zucchero adesso si trovano anche nei prodotti per i cani; infatti è possibile riscontrarli sia nei dentifrici per cani, sia in altri prodotti in generale.

Cos’è la stevia?

La stevia è una pianta ebaceo-arbustiva di piccole dimensioni originaria dell’America latina, precisamente tra il Paraguay e il Brasile; famosa per essere un dolcificante ipocalorico del tutto naturale, dal 2012 viene prodotta e venduta anche all’interno dei territori dell’Unione Europea come dolcificante alimentare, al posto dello zucchero.

Cani e stevia: è sicura o crea dei problemi alla loro salute?

Le foglie della pianta, per arrivare al prodotto finale, vengono raccolte, fatte essiccare e successivamente tritate in polvere, per poi essere utilizzate come dolcificante. La stevia ha un sapore molto più dolce dello zucchero e per questo è consigliabile non usare le stesse dosi dello zucchero bianco, per evitare che le vostre pietanze diventino eccessivamente dolci.

Il cane ha ingerito troppa stevia

Appurato che cani e stevia possono essere abbinati con parsimonia, è importante comprendere cosa succede ad un cane quando ne ingerisce troppa, in un’unica soluzione. La stevia, come accennato, non è tossica per i cani, ma un abuso spropositato può comportare l’insorgenza di una diarrea di tipo grave. Questa condizione si attenua da sola con il passare delle ore; fortunatamente non sono stati mai riscontrati altre problematicità legate all’abuso di questa pianta.

È bene però sempre sottolineare che non è comunque necessario dover per forza somministrare la stevia al cane, anche se cani e stevia tendenzialmente possono essere abbinati. Gli alimenti per cani solitamente non contengono zucchero; questo perché lo zucchero non è un alimento primario nella dieta per il cane e infatti la maggior parte dei prodotti alimentare per cani, non contengono il ben che minimo zucchero.

Cani e stevia: è sicura o crea dei problemi alla loro salute?

In definitiva è possibile affermare che cani e stevia possono essere abbinabili; tuttavia quando decidete di inserire un nuovo alimento nella dieta del cane, assicuratevi di avvisare sempre il veterinario. Questi infatti potrà consigliarvi o meno l’aggiunta dell’alimento da voi scelto, in base all’età, la stazza e lo stato clinico del vostro peloso.

Inoltre è sempre preferibile che durante le prime somministrazioni di un nuovo alimento, non esageriate con le dosi; questo perché il cane potrebbe essere allergico al nuovo prodotto, senza che voi lo sappiate. Per qualsiasi altra informazione è sempre preferibile che vi rivolgiate al vostro veterinario che potrà rispondere, nel dettaglio, a tutti i vostri dubbi.

Prodotti Consigliati dal nostro Team: