Cani lasciati in casa senza cibo né acqua: i loro proprietari erano in vacanza

A notare i pelosetti in difficoltà sono stati i vicini di casa dei proprietari

La storia che vogliamo raccontare oggi ha suscitato moltissima rabbia in tutti coloro che amano i nostri amici a quattro zampe. I protagonisti della vicenda, infatti, sono due poveri cani lasciati soli in casa mentre i loro proprietari erano in vacanza.

Questo spiacevole episodio è accaduto a Modena. Qui una coppia ha deciso di lasciare soli in casa i loro quattro zampe, senza cibo né acqua, per andare in vacanza. Fortunatamente i vicini hanno notato i pelosetti in difficoltà ed hanno contattato le autorità.

LEGGI ANCHE: Una Jack Russell Terrier adora nuotare in piscina e superare gli ostacoli (VIDEO)

C’è da dire che, prima della partenza, i padroni dei due cani hanno deciso di lasciare i propri pelosetti sul balcone della loro casa. Come già anticipato, i cagnolini non avevano acqua né cibo e per questo motivo, dopo un po’, hanno iniziato a lamentarsi.

A questo punto i vicini di casa della coppia, sentendo il pianto dei cani, hanno deciso di avvertire le autorità denunciando questa spiacevole situazione. Dopo la loro chiamata sul posto sono intervenuti non solo gli agenti di Polizia ma anche i vigili del fuoco e le guardie dell’associazione ‘Fare Ambiente’.

cani abbandonati

Inutile dire che, al momento del loro recupero, le condizioni dei cagnolini erano davvero molto gravi. Oltre a non avere cibo né acqua, i quattro zampe erano circondati dai loro escrementi. Le autorità hanno deciso di trasferire i pelosetti in canile dove hanno recuperato le forze.

Purtroppo non è la prima che si viene a sapere di storie di questo genere. Con l’arrivo dell’estate sono stati molti coloro che hanno deciso di lasciare i loro pelosetti in casa, abbandonandoli a sé stessi, per andare in villeggiatura.

cani salvati

Ti è piaciuto questo articolo? Allora leggi anche: Il padrone organizza un incontro tra cani timidi per far superare alla cagnolina le sue paure

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati