I cani possono mangiare la finocchiona?

Con l’arrivo delle feste natalizie si tendono a consumare diverse leccornie; ecco però se i cani possono mangiare la finocchiona o meno

Decidere di alimentare il cane con dei prodotti freschi è sempre la scelta migliore; tuttavia esistono degli alimenti che potrebbero danneggiare la sua salute. Ecco nello specifico, se i cani possono mangiare la finocchiona o meno.

La salute del vostro peloso dipende principalmente da ciò che ingerisce, per questo è necessario prestare sempre la massima attenzione, soprattutto se il cibo che consuma è preparato da voi.

finocchiona

Cos’è la finocchiona?

La finocchiona è una tipologia di insaccato, originario della Toscana, ed è uno degli insaccati più consumati anche nel resto della regione. Questa viene preparata con la carne di maiale macinata, aromatizza con semi di finocchio e immersa nel vino rosso. Dopo questa breve presentazione è quasi scontato dire che, alla domanda se i cani possono mangiare la finocchiona, l’unica risposta possibile è un secco “No!”.

cane che mangia

I cani infatti non possono e non devono assolutamente mangiare questo insaccato e non solo per via del vino. Gli ingredienti che caratterizzano la finocchiona sono tutti nocivi per il peloso: la carne di maiale infatti è molto grassa e i semi di finocchio sono altrettanto nocivi, soprattutto se in grande quantità, come nella finocchiona.

Il cane ha mangiato la finocchiona. Che succede?

Appurato che alla domanda se i cani possono mangiare la finocchiona, la risposta è decisamente negativa, è importante capire cosa succede se il vostro cane ha ingerito questo alimento. Nel caso in cui le quantità di finocchiona ingerita dovessero essere esigue, è possibile che il cane non manifesti alcun sintomo; in caso contrario sarà possibile notare la seguente sintomatologia:

  • Aumento della sete
  • Irrequietezza
  • Aumento della minzione, conseguente alla sete e al consumo eccessivo di acqua
  • Vomito
  • Diarrea
  • Letargia
  • Dolore addominale

cane che guarda

Se doveste quindi notare i seguenti sintomi, è fondamentale che ricorriate all’aiuto del veterinario, prima che la sintomatologia possa peggiorare. È importante che la sintomatologia venga trattata tempestivamente, a causa della massiccia presenza di sale, presente nella finocchiona. I cani infatti potrebbero perfino morire a causa del sale, che provoca l’inevitabile insorgenza (a volte purtroppo anche fatale) della disidratazione nel cane.

Conclusione

In definitiva, alla domanda se i cani possono mangiare la finocchiona, la risposta è assolutamente negativa; esistono però tanti cibi che fanno bene ai cani, ma la finocchiona e gli altri insaccati in generale, non fanno parte di quei cibi. Gli insaccati non solo sono necessari per il fabbisogno giornaliero del cane, ma, nello specifico, sono particolarmente grassi e particolarmente salati e il sale è un noto nemico dei cani. Inoltre tutti gli insaccati sono caratterizzati dalla presenza di altri ingredienti che risultano nocivi per i pelosi, per questo risulta necessario non inserirli nella dieta del cane.

cane che mangia

Per qualsiasi altra informazione in merito alla dieta del cane, sarà comunque necessario che abbiate il parere del vostro veterinario. Questi, prendendo in considerazione una serie di fattori del vostro peloso, tra cui la razza, il peso, l’età e lo stato clinico, potrà essere più specifico e dettagliato. Mantenere in salute il proprio cane con del cibo sano è vostra responsabilità e dovrete fare tutto ciò che è necessario, per riuscire a garantire a Fido una buona qualità di vita.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati