I cani possono pensare in anticipo (e pianificare le loro mosse)?

In questo articolo scopriamo se i cani possono pensare in anticipo

Gli umani potrebbero non essere le uniche persone che anticipano ciò che succederà infatti i cani possono pensare in anticipo, ma scopriamo meglio nel dettaglio come i nostri cuccioli a quattro zampe pensano e pianificano il futuro.

Sono molti i genitori canini che riconoscono le abilità speciali dei loro cuccioli a quattro zampe, riconoscendo in alcuni comportamenti dei cani quasi un anticipo di quello che succederà. Come è possibile?

cane che guarda il futuro

I cani possono pensare in anticipo?

Sappiamo bene che i nostri cuccioli pelosi sono degli animali empatici, ecco perché i cani vengono se piangi. Riguardo però il loro comportamento di anticipare il futuro, la scienza ci sta ancora lavorando.

Alcuni comportamenti dei nostri cuccioli però sono davvero eloquenti, basta osservare fido che si mette in una determinata zona del campo ad aspettare la palla che arriva quando siamo fuori a giornate con lui. Certamente correre dall’altra parte per aspettare che la palla arriva mostrerebbe una qualche forma di pensiero e pianificazione per un evento futuro, ed è quello che hanno osservato anche i ricercatori.

cane che pensa

I cani e loro evoluzione

Da un punto di vista evolutivo i cani e i loro antenati selvatici avrebbero dovuto avere la capacità di anticipare il futuro per essere cacciatori di successo. In effetti riflettendoci, non si può davvero sperare in una grande caccia senza poter anticipare cosa farà l’animale.

Inoltre, i cani sono animali sociali. L’essenza delle interazioni e delle comunicazioni sociali sta proprio nel prevedere gli effetti che un comportamento avrà sugli altri.

cane guarda il cielo

I cani prevedono il futuro

Ci sono diverse prove aneddotiche che suggeriscono che i cani hanno la capacità di pensare a eventi futuri, e non stiamo parlando di chiaroveggenza, piuttosto di atteggiamenti e intuizioni che i nostri cuccioli a quattro zampe hanno su determinate cose che stanno per succedere.

Se analizziamo come funziona la memoria del cane, una spiegazione razionale è sicuramente collegata alla memoria associativa di fido. Il cervello dei nostri cuccioli a quattro zampe infatti ragiona per associazioni ricordato quello che è accaduto e agendo di conseguenza.

I nostri cani, esseri intelligentissimi

Mentre la scienza continua le sue ricerche, riconosce senz’altro che i nostri cani hanno delle capacità strabilianti nel percepire cose che a volte agli umani sfuggono, basti pensare alle catastrofi naturali.

Ma c’è di più, ragionando per associazione il cane riesce a capire cosa accade se appunto fa una cosa e quindi si comporta di conseguenza. Non c’è che dire, i nostri cuccioli sono davvero intelligentissimi.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati