Perché i cani vengono se piangi?

I nostri amici a quattro zampe percepiscono i nostri stati d’animo, ecco perché i cani vengono se piangi.

Non è un mistero, questi esseri pelosi sono davvero speciali, sanno percepire i nostri stati emotivi, ecco perché i cani vengono se piangi.

Fido lo sa bene, quando siete triste o quando siete felici e ancora quando siete arrabbiati e scommettiamo che in quel caso, se la da a gambe e forse si nasconde anche, specie se è stato lui la causa del vostro malumore. Del resto si parla spesso del sesto senso dei cani, è vero che sono sensitivi?



i cani hanno il sesto senso

Il sesto senso nei cani

Sì, i cani sono sensitivi, soprattutto nei confronti vostri, che siete il loro centro dell’universo. I cani percepiscono il nostro dolore e se ci vedono in lacrime, probabilmente corrono da noi per mostrarci tutto il loro amore, se potessero probabilmente, ci stringerebbero in un forte abbraccio.

i cani percepiscono il tuo umore

I ricercatori hanno dimostrato che i cani comprendono l’emozione umana e per questo assumono l’atteggiamento consolatorio nei vostri confronti, percepiscono il vostro umore e si avvicinano per dimostrarvi che ci saranno sempre, nel bene e nel male. Del resto, vivono per questo.

I cani riconoscono il pianto

Uno studio condotto da ricercatori ha mostrato che i cani rispondono al pianto, anche di uno sconosciuto, riescono quindi a mostrare empatia anche nei confronti di chi non ha con loro legami emotivi.

i cani reagiscono al pianto e alle emozioni

L’idea che i nostri amici a quattro zampe provino empatia e desiderio di confrontare anche chi non conoscono, non fa che confermare quanto i nostri pelosi, siano speciali.

Empatia e simpatia

Se i vostri adorati cuccioli, hanno un’empatia e una simpatia particolarmente sviluppata, non dovrete far altro che essere fieri del loro carattere.
Se il cane si avvicina a voi mentre piangete, approfittate di tutto l’amore che sa darvi per farvi coccolare in un momento per voi triste.

Se invece fido si avvicina a qualcuno che non conosce, potrebbe essere una cosa grandiosa, accertatevi solo che la persona in questione sia amante dei cani e che quindi possa comprendere e apprezzare quel gesto così amorevole.

L’altra faccia della medaglia

Non tutti i cani però si avvicinano se piangi per darti affetto e amore. Qualcuno lo fa soltanto per curiosità per poi scappare via. Vi è mai capitato? Questo accade perché il cane, impaurito dal vostro stato d’animo si spaventa.

Questo non vuol dire che vi ami di meno, semplicemente non ha ancora imparato a conoscere quell’emozione. Che si tratti di un cane compassionevole o solitario una cosa è certo, fido sarà sempre lì per voi.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati