I cani possono sentire l’odore del testosterone?

I cani possono sentire l'odore del testosterone e dei nostri cambiamenti ormonali: perciò sentono se siamo spaventati, tristi e molto altro

I cani possono sentire l’odore del testosterone perché grazie al loro sorprendente senso dell’olfatto riescono a rilevare cambiamenti nei nostri livelli ormonali.

Non solo riescono a percepire aumenti e crolli di questi valori, ma sono perfino in grado di “annusare” la differenza tra ormoni maschili e femminili, quindi tra testosterone ed estrogeno.

Non risulta difficile immaginare che sia vero perché conosciamo le potenzialità dei nostri amici a quattro zampe: riescono a fiutare la malattia, a comprendere cambiamenti nelle nostre onde cerebrali e persino rilevare il cancro.

Reazioni al testosterone

Dal momento che i cani possono sentire l’odore del testosterone, ogni volta che accade hanno delle reazioni naturali a tali cambiamenti ormonali.

In genere il testosterone svolge un ruolo chiave nello sviluppo dei tessuti riproduttivi maschili e promuove le caratteristiche sessuali secondarie.

cane di fronte al padrone

I cani maschi che hanno un buon livello di testosterone, percepiscono l’aumento di questo ormone negli uomini come una sorta di “competizione” per lo status di maschio alfa.

Ciò potrebbe indurre il cane maschio a reagire in modo aggressivo, mostrando i denti, ululando, abbaiando o anche mordendo per mantenere il controllo del territorio.

Inoltre potrebbe impedire all’uomo che abbia dei livelli di testosterone molto alti di avvicinarsi troppo alle femmine della famiglia, che siano donne o cani.

cane e padrone

Le femmine di cane hanno un modo di reagire al testosterone un po’ diverso, ad esempio potrebbero iniziare a gravitare attorno all’uomo che per istinto identificano come il maschio alfa di casa.

Allo stesso modo potrebbero impedire alle altre femmine della casa, che siano umane o cani, di avvicinarsi agli uomini cercando di intimorirle abbaiando, mordendo o ululando.

Non solo testosterone

Per via del loro acutissimo senso dell’olfatto, nel corso degli anni i cani sono stati impiegati per svolgere diverse mansioni come cercare armi e polvere da sparo, bombe, droghe e molto altro.

Ma poiché i cani possono sentire l’odore del testosterone sono stati anche addestrati per il rilevamento degli steroidi anabolizzanti, che contengono proprio questo ormone.

Cosa dice la scienza

Il fatto che i nostri amici a quattro zampe abbiano un olfatto tanto potente è dovuto alla conformazione del loro naso, parecchio diverso dal nostro.

Come insegnare al cane a tenere qualcosa sul naso

Soprattutto perché mentre il nostro contiene soltanto 6 milioni di recettori, il loro naso ne contiene circa 300 milioni: una cifra stratosferica!

È questo che gli consente di usare il naso come un vero radar capace di scandagliare anche i territori più impervi e di trovare di tutto, anche quando nell’atmosfera ci sono tanti odori forti e diversi tra loro.

Ormoni e comportamento

Quante volte ci è capitato di dire che il nostro Fido capisce se siamo spaventati, ansiosi, tristi?

cane e ragazzo

Ebbene, anche questo dipende dal fatto che i cani possono sentire l’odore del testosterone e il motivo è molto semplice: in base al nostro umore il corpo produce delle sostanze chimiche che contengono ormoni.

Perciò i cani sono così sensibili ai nostri comportamenti, perché riescono a rilevarli a livello chimico e reagiscono di conseguenza.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati