Cani randagi aiutati da un bambino di 12 anni che crea papillon per farli adottare

Darius Brown è un bambino di 12 anni che può essere considerato un vero e proprio angelo custode per i cani randagi, dal momento che ha deciso di creare con le proprie mani dei papillon per aiutare i quadrupedi in cerca di adozione.

Le nostre notizie raccontano sempre di quadrupedi maltrattati, abbandonati o uccisi dagli essere umani.

Un cane con un papillon

Per fortuna però possiamo raccontavi storie come questa, storie in cui l’essere umano diventa davvero il migliore amico del cane.

E in questo caso, quell’essere umano è un bambino di 12 che si chiama Darius Brown. Il piccolo vive nel New Jersey e anche se è ancora così giovane, ha due grandi passioni.

La passione per la sartoria e quella per gli animali. E così ha deciso di unire i suoi due grandi amore creando una vera e propria azienda sartoriale.

Cani randagi aiutati da un bambino

Quando aveva 11 anni, infatti, Darius ha creato la Beaux & Paws, un’azienda che si occupa di produrre papillon per amici a quattro zampe e per i loro proprietari.

Darius ha capito che quella sarebbe stata la sua strada quando era davvero piccolo. Durante i suoi primi anni di vita i medici gli hanno diagnosticato alcuni problemi legati al linguaggio e alla comprensione, nonché problemi motori.

Cani con Papillon

Per aiutarlo nei movimenti, la sorella maggiore di Darius gli ha insegnato a tagliare la stoffa. Ed è in questo momento che il bambino ha scoperto la sua grande passione e la sua grande creatività.

Dopo aver messo su la sua azienda sartoriale, Darius ha deciso di fare qualcosa in più. Il bambino ha infatti scelto di creare dei papillon da donare nei rifugi che potessero aiutare i cani randagi ad essere aiutati.

Cane con un bambino

E così ogni giorno il bambino crea papillon per i cani randagi. La speranza è che il loro aspetto così signorile li possa aiutare a trovare una nuova famiglia.

In ogni caso, Darius è davvero un esempio per tutti noi. Ha solo 12 anni ma ha già un cuore così grande. Un po’ come Gabriele, il bambino di 9 anni che aiuta i cani dei canili.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati