Come si può capire se il cane è sordo?

Riuscire a capire se il cane è sordo risulta di estrema importanza per garantire al peloso una buona qualità di vita nonostante l’handicap

cane con orecchie tese

La sordità nei pelosi è una cosa molto comune; riuscire a capire se il cane è sordo può permettere a voi e al peloso una gestione del problema.

Un cane sordo non implica per forza avere una vita particolarmente difficile, significa solo avere un po’ di pazienza in più. Capire però se il peloso è effettivamente sordo è il primo passo per vivere una nuova vita, ma comunque piena di emozioni.

Come si può capire se il cane è sordo?

Il cane è sordo?

Per capire se il cane è sordo saranno necessari una campana e il giocattolo preferito del cane. Adesso bisogna partire dalla cucciolata; per capire se il cane è sordo basterà osservare molto attentamente tutti i cuccioli. Se al momento del risveglio, e giunto quindi il momento di nutrirsi, tutti i cuccioli vanno da un lato, tranne uno, che va dal lato opposto è possibile che quell’unico cucciolo abbia un problema di sordità.

Come si può capire se il cane è sordo?

Un altro segnale, per capire se siete in presenza di un cane sordo, è quello di vedere se il cucciolo, che credete che abbia questo problema, continui a mordere gli altri cuccioli, nonostante i cuccioli si lamentino per il dolore o il fastidio.

Mettete alla prova il cane

Se temete che il vostro cane ha un problema di sordità parziale o totale, potete mettere alla prova il vostro amato peloso. Cercate quindi di provare a suonare il campanello, a fare dei rumori forti, a gridare il nome del cane o a produrre dei forti rumori con il telefonino.

Come si può capire se il cane è sordo?

Se il cane non dovesse reagire in alcun modo è possibile che il vostro sia un cane sordo. Tuttavia è consigliabile utilizzare diverse tonalità, perché il cane può essere diventato sordo ad alcune tonalità, ma non ad altre.

Test specifico

Per capire se il cane è sordo esiste un test specifico che prende il nome di Baer test; questo test, abbastanza costoso, è l’unico che può dirvi con certezza se il cane abbia perso l’udito in forma parziale o in forma totale. Questo test è esattamente uguale a quello che viene eseguito sui bambini e può essere eseguito dopo la sesta settimana di vita. Il costo, anche se elevato, varia da veterinario a veterinario, per questo è fondamentale che vi informiate presso diverse strutture.

In definitiva capire se il cane è sordo non è così complicato, tuttavia è bene precisare che anche se il cane è affetto da sordità, non significa che la sua e la vostra qualità di vita possano venire intaccate. Inoltre è anche possibile insegnare i segnali manuali al cane; questi infatti hanno lo scopo di addestrare i cani affetti da questo disturbo. Una dose in più di pazienza e tanto amore sono le uniche cose che vi vengono richieste dal vostro amato peloso.

Come si può capire se il cane è sordo?

Prestate anche massima attenzione a non spaventare il vostro peloso, posizionandovi dietro di lui, soprattutto se sta riposando. Mettetevi sempre davanti al cane in modo tale che possa vedervi e che possa non spaventarsi.
Per qualsiasi altra informazione sul disturbo e su tutto ciò che lo riguarda o ne comporta, è comunque preferibile che vi avalliate del parere del veterinario, il quale studierà la causa e risponderà a tutte le vostre domande o necessità.