Carmel, il cagnolino che ha visitato l’acquario col suo fratellino (video)

La storia di oggi è raccontata nel video di Carmel, il cagnolino che inseme al suo fratellino ha fatto una cosa insolita: visitare l'acquario

Il protagonista del video di oggi è Carmel, il cagnolino che ha visitato l’acquario insieme al suo fratellino Odie.

In questi giorni di quarantena, in cui tutto è bloccato, siamo in attesa di buone notizie. Questa non sarà certo una buona notizia, ma sicuramente farà sorridere molti. Mentre tutti siamo rinchiusi presso le nostre abitazioni, c’è qualcuno che è più fortunato.

Si parla di qualcuno che vive all’interno di una casa adottiva e che ha passato, probabilmente, il giorno più bello della sua vita.

carmel

Parliamo proprio di Carmel, il cagnolino del video che ha visitato l’acquario insieme al suo fratellino. Il tutto succede in Georgia, dove ogni istituzione e qualsiasi attività è, per ovvie ragioni, chiusa al pubblico. Gli unici due che hanno avuto accesso all’acquario più grande della Georgia, sono stati proprio loro: Carmel e Odie.

carmel cagnolino video

Carmel, il cagnolino protagonista del video insieme al fratellino, ha avuto un po’ di paura non appena entrato in questo posto nuovo, così grande e dispersivo.

Pochi minuti dopo, però, i due hanno iniziato a perlustrare la zona e ad ambientarsi. Come testimonia il video, ad un certo punto, i due fratellini hanno iniziato ad aggirarsi indisturbati per i tunnel, fermandosi a curiosare qua e là.

carmel cagnolino video

La scena è stata ripresa in un video che è subito diventato virale. La quantità di visualizzazioni da parte degli utenti del web, aumenta ora dopo ora. È effettivamente davvero insolito incontrare due cagnolini in un acquario.

I volontari che hanno ripreso tutta la scena e che hanno pubblicato il video non hanno però perso occasione per ricordare che i due fratellini, come tanti altri cagnolini, sono in attesa di trovare una casa.

Chissà che il video di Carmel, il cagnolino che visita l’acquario, non sia il buon punto di partenza per poter donare una nuova casa sia a lui che a tutti i suoi fratellini con cui condivide le giornate.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati