Norsk Elghund Nero

Norsk Elghund Nero
esemplare di Norsk Elghund Nero accucciato

Esemplare di Norsk Elghund Nero

Dati generali
Etimologia Il nome “norsk elghund” significa, letteralmente “cane da alce norvegese
Genitori Antichissima razza proveniente dalla Scandinavia
Presente in natura No
Longevità 12-14 anni
Impieghi Cane da caccia
Taglia Media

Il Norks Elkhound Nero è un esemplare straordinario. La razza è sorella del Norsk Elghund Grigio e inquadrata nella più grande macro-razza del Norsk Elghund.

È un cane molto ordinato e dolce, oltre che coraggioso e determinato. Era un cane da caccia, ma anche da sforzo e da traino. Oggi è anche un cane da compagnia.

Scheda informativa del Norsk Elghund Nero
Anallergico No
Per bambini Sì, ma va rispettata la sua tranquillità
Per anziani No, per il bisogno di esercizio
Con altri cani Socievole se abituato sin da cucciolo
Con gatti Escluso il rapporto con loro, è pur sempre un cacciatore
Rumoroso Molto quando caccia
Sport Quando non caccia va tenuto costantemente in attività

ORIGINI STORICHE DELLA RAZZA

Il Norsk Elkhound Nero affonda le sue origini in tempi molto antichi. Sembra essere più giovane della razza Grigia, ciononostante si hanno testimonianza dei suoi usi in Norvegia secoli e secoli fa.

Il suo colore gli permetteva di stagliarsi nelle nevi della Scandinavia, di cacciare le alci e di affiancare i guerrieri nordici nelle loro battaglie. Cacciava anche lupi, cervi e caprioli.

PREZZO

Il Norsk Elkhound Nero è praticamente introvabile in Italia. Tuttavia, è possibile contattare l’ENCI che è in grado di stabilire comunicazione ed accordi con ogni allevamento riconosciuto in grado di fornire un cucciolo.

CARATTERE

Abile cacciatore, indipendente e straordinariamente intelligente, ma non solo. Il Norsk Elghund Nero era stato sottovalutato come cane domestico, mentre invece il suo temperamento dolcissimo lo rende il migliore amico dell’uomo.

Delicato con i bimbi e con gli anziani, questo cane è anche intelligente e rispettoso dei limiti e delle necessità del suo “branco”, ovvero della sua famiglia. Si rapporta teneramente con le persone che ritiene di dover proteggere.

Raramente mostra dei segni di aggressività. Tuttavia, con gli estranei può essere diffidente, mentre con gatti e piccoli animali, se non socializzato, è aggressivo per via dell’indole da cacciatore.

ADDESTRAMENTO

Addestrare un Norsk Elghund Nero non è difficile: è intelligente e si lega subito al padrone. Adora essere ubbidiente ed eseguire gli ordini. L’unico problema è che, ogni tanto, tende ad avere dei cali d’attenzione dovuti alla tendenza a stare sempre all’erta.

Essendo, come spesso ripetuto, un cacciatore, tende a incuriosirsi subito al minimo movimento. Una volta addestrato, comunque, sarà raramente disobbediente.

CARATTERISTICHE FISICHE

Di taglia media, il Norsk Elghund Nero ha una struttura ossea e muscolare forte e solida. Vive da 12 a 14 anni.

ZAMPE

Ferme, forti e agili, le zampe del Norsk Elghund Nero sono anche muscolose lungo le cosce. I piedi sono piccoli e compatti, con morbidi cuscinetti solidi e resistenti.

CORPO

Il corpo mostra una struttura ossea ben solida e una muscolare sviluppata. Come in un meccanismo ben oleato, il cane si muove agilmente e senza sforzo.

PESO E ALTEZZA

Peso e altezza cambiano in base al genere: per un maschio è prevista un’altezza che varia dai 45 ai 55 cm, con un relativo peso che oscilla tra i 23 e i 27 kg. Una femmina, invece, può essere alta dai 40 ai 45 cm e pesare dai 18 ai 25 kg.

TESTA

La testa del Norsk Elghun Nero è conica, affusolata e più sottile verso il tartufo. Gli occhi appaiono distanziati e non troppo sporgenti. Variano dall’oro al marrone.

CODA

La coda è ricoperta di pelo lungo e folto, ed è portata alta.

PELO

Il pelo del Norsk Elghund Nero si distribuisce corto e liscio lungo la testa e la parte anteriore delle zampe. Invece, appare denso e lungo sul petto, sul collo, dietro gli arti e sulla coda. Ha un sottopelo forte e lanoso, che lo protegge dal freddo.

COLORI

Come da nome, il colore è il nero.

CUCCIOLI

Indipendenti e pacati, sono dolcissimi ma inizialmente distaccati. Solo con il tempo imparano a socializzare. Una volta vicini al padrone, non se ne vorranno più separare.

SALUTE

I Norsk Elghund sono cani che godono di buona sapere, per via delle loro origini e del patrimonio genetico. Può comunque capitare che soffrano di patologie comuni, come piccole infezioni degli occhi.

Altrettanto comuni sono la displasia dell’anca e quella del gomito. Con il tempo tendono a perdere tono muscolare, per questo è bene calibrare il loro movimento in base all’età.

INDICAZIONI SULL’ALIMENTAZIONE

Il Norsk Elghun Nero deve seguire una dieta sana ed equilibrata che tenga conto del fabbisogno energetico giornaliero del quattro zampe.

Sono consigliabili 500/600 grammi di crocchette (in base al peso), divisi in due pasti al giorno.

TOELETTATURA

Il Norsk Elghund Nero ha un pelo folto e un altrettanto folto sottopelo. Bisogna spazzolarlo almeno tre volte a settimana e usare detergenti poco aggressivi. In generale, è bene farlo lavare da un’esperto: il bagno fai da te potrebbe essere difficoltoso.

ALLEVAMENTI

In Italia il Norsk Elghun Nero è pressoché inesistente.

È UN CANE DA APPARTAMENTO?

Si adatta facilmente alla vita d’appartamento, ma è consigliabile portarlo spesso a spasso. Sarebbe ancor meglio se avesse un ampio giardino dove sgambare.

CURIOSITÀ

In tempi di guerra, il Ministero della Difesa della Norvegia può mobilitare tutti gli esemplari di questa razza posseduti dai civili. 

Classificazione FCI – n. 268
Gruppo 5 Cani tipo Spitz e tipo primitivo
Sezione 2 Cani nordici da caccia
Standard n. 268 del 09/08/1999 (en)
Nome originale Norsk elghund sort
Varietà Colori : Nero
Tipo lupoide
Origine Norvegia