Cercasi con estrema urgenza una nuova casa per Ciro

Si chiama Ciro e sta urgentemente cercando una nuova famiglia. Aiutiamolo a non finire in canile

Quello di oggi è un appello per una vera e propria adozione del cuore, perché sappiamo molto bene quanto un cane come Ciro possa avere difficoltà a trovare una nuova casa.

Parliamo di nuova casa perché in realtà fino a poco tempo fa, Ciro, una casa ce l’aveva davvero. La sua famiglia lo aveva adottato quando era solo un cucciolo e per diversi mesi le cose sono andate nel migliore dei modi.

Ma poi questo cucciolone ha litigato con l’altro cane di casa, un maschio di 9 anni e da quel giorno la convivenza dei due pelosi non è più stata la stessa.

Per evitare quindi che si facessero seriamente del male, la famiglia di Ciro ha deciso di rinunciare a lui, pur provando tanto dolore.

Ciro si trova a Siena ed ha solamente quattordici mesi, è ancora un cucciolone pieno di energia e di voglia di giocare. E il pensiero che non abbia più una famiglia ci stringe il cuore.

Ha ancora tantissimo da dare e da avere e non può assolutamente rimanere in un rifugio o in un canile. Per questo motivo si cerca con estrema urgenza una famiglia che voglia adottarlo.

L’adottante ideale conosce tutte le caratteristiche di un Pastore Maremmano e ha tempo a disposizione per dedicare a Ciro tutte le attenzioni che richiede.

Vi ricordiamo che al momento Ciro si trova a Siena, ma è adottabile in tutto il centro e nord Italia, con disponibilità alla compilazione del modulo pre affido e a visite pre e post affido.

Se pensate di essere la famiglia perfetta per Ciro e volete adottarlo, potete telefonare e chiedere tutte le informazioni al 3665029904. Oppure potete inviare una email al seguente indirizzo: asstasiena@gmail.com.

SIENA – CIRO CUCCIOLONE MAREMMANO ADOZIONE URGENTEQuattordici mesi, bello che più bello non si può, socievole con…

Posted by ASSTA Siena – ODV on Wednesday, June 23, 2021

Ti è piaciuto questo contenuto? Allora leggi anche: Gancia: maltrattata e picchiata per una vita. Ora cerca il suo riscatto

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati