Chance, il cane che non voleva lasciare il rifugio ma che ora è felice

Si chiama Chance il protagonista della storia di oggi ed è un cane davvero molto particolare.

Del suo passato nessuno sa niente, anche se qualcosa è possibile ipotizzare. Dal momento in cui è arrivato al rifugio Paw Print Hearts Rescue, è stato subito chiaro che quel cane fosse vittima di qualche tipo di maltrattamento.

Tre-cani-che-osservano

Aveva paura anche della sua ombra e proprio non riusciva a fidarsi degli esseri umani. Nessuno dei volontari del rifugio poteva avvicinarcisi, perché il nostro amico a quattro zampe ringhiava spaventato.

Una volontaria davvero speciale, per fortuna, si è impegnata per far ritrovare la felicità a Chance.

La-storia-del-cane-Chance

Lei si chiama Carley Coca ed è una donna che ha davvero un cuore grande. Da molto tempo fa la volontaria al Paw Print Hearts Rescue, occupandosi di cani come Chance, ovvero di quadrupedi con traumi particolari.

Insieme a Chance, sono arrivati altri due cani al rifugio, Zeus e Lily. Carley ha trovato ben 3 famiglie affidatarie che potessero prendersi cura dei tre cani in attesa di una richiesta di adozione.

Ma quando è arrivato il momento di farli salire in macchina per trasferirli nelle loro nuove case, il cane Chance non ne ha voluto sapere.

Il-cane-Chance

E così Zeus e Lily hanno raggiunto le loro nuove famiglie, mentre Chance è rimasto da solo nel triste rifugio.

Per fortuna, però, Carley non si è data per vinta. Ogni giorno è tornata nel rifugio, con l’obiettivo di conquistare la fiducia del nostro amico a quattro zampe.

Dopo ben 8 giorni di tentativi, finalmente Chance si è lasciato avvicinare. Ha mangiato un pezzo di carne dalla mano di Carley e piano piano ha iniziato a fidarsi di lei.

Cane-che-dorme

E così, grazie all’impegno di Carley, oggi Chance si fida di nuovo degli esseri umani. Un giorno potrà quindi entrare in una nuova famiglia, pronto per iniziare la sua vita felice.

Per il momento si trova a casa di Carley, in attesa della sua prima richiesta di adozione. Ma chissà, visto lo speciale rapporto che si è creato tra i due, magari sarà la stessa Carley ad adottarlo.

Ma a proposito di persone che hanno a cuore il benessere dei nostri amici a quattro zampe. Ecco la storia di Edgardo Perros, l’uomo che con il suo carretto salva i cani randagi.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati