Chevy, il Pastore Tedesco che ha il compito di svegliare i bambini per andare a scuola (video)

Ecco a voi Chevy, il Pastore Tedesco che in casa ha un compito speciale: svegliare i bambini per andare a scuola (video)

Pastore Tedesco sveglia bambino

Il protagonista del video di oggi si chiama Chevy ed è un cane di razza Pastore Tedesco davvero molto utile per i bambini che fanno parte della sua famiglia.

Il nostro amico a quattro zampe ha infatti un ruolo ben preciso in casa. Ogni mattina deve svegliare i bambini per evitare di farli arrivare tardi a scuola.

Un compito delicato, anche perché sappiamo tutti molto bene quanto sia difficile svegliarsi la mattina.

Un trauma che accomuna praticamente ognuno di noi quello della sveglia. Ci sono le persone che si alzano al primo suono e quelle che invece la rimandano 3 o 4 volte.

Ma non importa a quale delle due categorie appartenete, l’unica cosa certa è che anche per voi ogni mattina è un bel trauma alzarsi dal letto.

Ma che ne direste se a svegliarvi venisse un amico a quattro zampe? Beh, in questo caso il risveglio sarebbe sicuramente più dolce.

Ed in effetti c’è un motivo se la famiglia di Chevy ha deciso di dargli un compito così importanti.

I padroncini del Pastore Tedesco, infatti, sono tra coloro che al mattino non si alzano neanche al suono delle trombe. Non sentono la sveglia e ogni mattina è una gara per non arrivare tardi a scuola.

Questo fino a quando la famiglia del Pastore Tedesco non ha trovato un escamotage per risolvere questa situazione.

Da un po’ di tempo a questa parte, infatti, è diventato Chevy la sveglia dei bambini. Ogni mattina il Pastore Tedesco va a svegliare i suoi padroncini, evitando così di farli arrivare tardi.

Nel video qua sotto potete vedere proprio il momento in cui il Pastore Tedesco Chevy va a svegliare i bambini. Un risveglio forse un po’ traumatico, ma sicuramente efficace!

E se anche voi non vi stancate mai di video divertenti sui cani, non perdetevi il video del cucciolo di cane e della sua mamma che lottano teneramente.