Chrissy, la cagnolina scomparsa e che ha vissuto per tre anni con gli animali selvatici

La storia di Chrissy la cagnolina scomparsa per tre anni e vissuta nel bosco insieme agli animali selvatici

Ha dell’incredibile la storia di Chrissy, la cagnolina scomparsa circa 3 anni fa nel New Jersey e ritrovata in un bosco.

Dopo che era fuggita durante una passeggiata in compagnia della sua nuova famiglia di lei non si erano avute più notizie.

Chrissy veniva dalla Georgia e un rifugio l’aveva dapprima salvata e poi affidata ad una nuova famiglia.

cane insieme ad un cerbiatto

Il suo passato era stato all’insegna del dolore: quando aveva solo un anno era finita in un rifugio dove ci era rimasta per circa 3 anni.

Poi era arrivata una nuova famiglia e infine la fuga. Il merito del suo ritrovamento è del gruppo Hound Hunters che a seguito di varie segnalazioni è riuscito a rintracciarla in un bosco in compagnia di altri animali selvatici.

Hound Hunters l’ha tenuta d’occhio per diverso tempo. Utili sono state le telecamere e anche le segnalazioni.

Nel 2017 l’avevano notata all’Echo Hill Park, nel New Jersey, insieme a dei cerbiatti, mentre nel 2018 insieme a dei coyote.

cane insieme a dei coyote

Tutto ciò ha richiesto un notevole impiego di tempo e di denaro, più o meno 19 mila dollari. Alla fine Chrissy è stata ritrovata e prelevata nei giorni scorsi dopo che una donna di nome Rachel Muglia-Paulus, aveva segnalato la sua presenza a Flemington.

Chrissy non potrà essere al momento adottata. Ha bisogno di tempo e di riabilitazione, probabilmente perché il tempo passato in compagnia di altri animali l’ha condizionata eccessivamente.

Al momento si trova al rifugio del New Jersey che già in passato si era occupato di lei. Lo staff spera di riuscire a trovare presto una famiglia che possa occuparsi di lei. Nel frattempo faranno il possibile per farla sentire amata ed apprezzata.

Cane insieme a delle persone

La storia di Chrissy la cagnolina scomparsa ha dell’incredibile, come quella che vi abbiamo già raccontato di Missy, l’Akita rapita e che dopo un anno ha ritrovato la sua famiglia.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati