Missy, l’Akita rapita un anno prima e ritrovata dalla sua famiglia

La bellissima ed incredibile storia di Missy, una cagnolina di razza Akita rapita a settembre e ritrovata dalla sua famiglia nelle settimane scorse

Oggi vi raccontiamo la bellissima storia a lieto fine di Missy, un’Akita che nel mese di settembre del 2019 era stata rapita dal giardino della sua casa di Liverpool.

La sua famiglia l’aveva cercata in lungo e in largo. Ma dopo tanti mesi in cui non erano riusciti ad avere neanche una traccia dell’adorata Akita si erano arresi al pensiero di non rivederla mai più.

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10219955295725337&set=a.3320587326096&type=3&theater

Il dolore era fortissimo, dopotutto Missy aveva allietato le loro giornate per 8 anni e la consapevolezza di non sapere dove fosse si faceva sempre più difficile da sopportare.

Così Delon Pearson, per alleviare le sofferenza della famiglia e di suo figlio Bradley di 8 anni, aveva deciso di accogliere un altro cane.

Ha iniziato quindi a cercare nei vari siti di adozioni, fino a che non si è imbattuto nella foto di un cane che somigliava in tutto e per tutto alla sua Missy.

È stato incredibile: l’avevamo cercata ovunque poi, un anno dopo, con una semplice ricerca su Google, l’ho ritrovata. Abbiamo verificato il risultato più volte, incluso l’ingrandimento della foto, e con nostra sorpresa era evidente che si trattava proprio di lei.

L’uomo non aveva alcun dubbio, il cane immortalato nelle foto del sito Skylor’s Animal Rescue di Dobshill era proprio il suo, così non ha perso tempo e ha contattato i volontari.

https://www.facebook.com/SkylorsAnimalRescue/photos/a.420224221655543/1134706433540648/?type=3&theater

Che gli hanno raccontato di aver trovato Missy un paio di mesi prima legata fuori ad un autolavaggio di Manchester.

Fortunatamente stava bene e Delon sarebbe potuto andare a riprenderla già il giorno successivo.

L’uomo è partito senza dire niente a suo figlio e quando è tornato a casa con Missy la sorpresa è stata bellissima ed emozionante.

https://www.facebook.com/SkylorsAnimalRescue/photos/a.420224221655543/1134706433540648/?type=3&theater

La gioia di riaverla a casa con loro ha riempito i loro cuori. La famiglia Pearson temeva che l’Akita Missy avrebbe impiegato del tempo ad ambientarsi nuovamente. Invece poco dopo essere tornata a casa si è seduta in quello che prima di essere stata rapita era il suo posto preferito.

Queste sono le storie che ci piacciono, emozionanti e a lieto fine. Ve ne raccontiamo un’altra, ecco la storia di Oral, il cane salvato da un quattordicenne.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati