Come ride un cane? Ecco tutti i modi in cui dimostra di divertirsi

La felicità del nostro amato Fido è una priorità, ma come ride un cane? Come possiamo avere la prova del nove che sta bene in nostra compagnia?

cane mostra i denti sul divano

Come ride un cane? Ebbene, sì, anche il nostro amico a quattro zampe riesce a esprimere i propri stati d’animo attraverso il sorriso e persino il riso. Ovviamente il suo linguaggio è diverso dal nostro ed è bene saperlo interpretare correttamente.

Video e foto sul web ce ne sono tantissimi e per tutti i gusti, nulla a che vedere però con l’osservazione diretta e quotidiana di chi vive a stretto contatto con Fido. Cerchiamo di non fare confusione!

Uno sguardo d’insieme

Come ride un cane? Ecco tutti i modi in cui dimostra di divertirsi

Il suo linguaggio del corpo ha enormi differenze, ma la convivenza sempre più simbiotica sta riducendo sensibilmente il gap. Siamo ogni giorno più in grado di interpretare correttamente il comportamento dei quattro zampe, dettaglio fondamentale quando si tratta di aiutarli in un momento di malessere più o meno grave.

L’espressione è molto simile rispetto a quella degli esseri umani quando sono soddisfatti, allegri oppure qualcosa li diverte in maniera particolare. Ma attenzione a non commettere un errore comune: antropomorfizzare gli animali.

La risata di Fido

Assimilare i comportamenti canini a quelli dell’uomo è quasi sempre inutile e a volte rischioso, infatti. Sono poche le eccezioni però, e la risata del nostro migliore amico è una di quelle.

Non si corre nessun rischio a interpretare come tale un’espressione che nell’immaginario collettivo dei bipedi ha tutta l’aria di sembrare una risata. Non si tratta infatti di sintomi legati a una malattia o a un disagio. Quindi, vero o presunto che sia, il sorriso di Fido può solo riempirci il cuore di serenità.

Il vero significato

Come ride un cane? Ecco tutti i modi in cui dimostra di divertirsi

Come ride un cane? Diversamente da come si possa immaginare. Quello che noi interpretiamo come sorriso, infatti, cela uno stato d’animo ben diverso. Vediamo allora di conoscere un po’ più a fondo il nostro amico a quattro zampe.

Cosa vuole comunicarci un quadrupede quando mostra i suoi magnifici e affilatissimi denti? Come dobbiamo considerare un comportamento che fra bipedi ha tutt’altro significato? Si tratta solo di un’illusione umana o succede davvero?

Verità o illusione

C’è chi crede che Fido non abbia un’anima, che non sappia manifestare i propri sentimenti. Queste persone ovviamente non hanno idea di che cosa significhi avere un cane in giro per casa, altrimenti non parlerebbero così.

Infatti, ci sono animali particolarmente empatici, persino dotati di senso dell’umorismo, ma soprattutto capaci di comunicare in maniera anche molto articolata e complessa: è sufficiente soffermarsi, per esempio, sul linguaggio che utilizzano i delfini e gli altri cetacei per comunicare con i propri simili.

Non è una prerogativa solo umana

Come ride un cane? Ecco tutti i modi in cui dimostra di divertirsi

Come ride un cane? Non si tratta di una domanda totalmente priva di senso: non siamo solo noi esseri umani a possedere la capacità di esprimere divertimento e felicità. Un animale fra tutti, che ha molto in comune con noi, è lo scimpanzé. I cani non fanno eccezione.

Serve però fare un po’ di ordine per essere sicuri di associare correttamente l’espressione del corpo con il sentimento che le corrispondente. Servirà a comprendere fino in fondo le esigenze del nostro amico a quattro zampe.

Linguaggio corporeo e humor

Gli amici a quattro zampe, che ormai vivono con noi come fossero figli e per i quali saremmo disposti a fare di tutto, sono capaci di fare quasi qualsiasi cosa. Fido sogna, ama giocare; ma può essere anche giù di corda e depresso, se gli è capitata un’esperienza dolorosa o comunque negativa.

Un cane felice scodinzola (anche se andrebbe approfondito anche questo tema poi non così univoco). Su come un cane ride sono state scoperte e diffuse teorie molto interessanti. La risata del nostro amato Fido non si discosta tantissimo da quella umana.

Capita quindi che il nostro amico a quattro zampe muova le mascelle, tiri indietro gli angoli della bocca, fuori la lingua e lasci assume al volto la tipica espressione che noi tutti conosciamo.

Fido è contagioso

Come ride un cane? Ecco tutti i modi in cui dimostra di divertirsi

La risata, un po’ come lo sbadiglio per noi bipedi, è contagiosa: anche quella dal nostro amico a quattro zampe. In genere ride quando è al parco, intento a giocare con i propri simili, e se lo si sorprende potrebbe mischiarci questa malattia gravissima (a tal punto da non avere effetti collaterali). La capacità di trasmissione di emozioni positive non può fare altro che lasciarci a bocca aperta.

I cuccioli e alcuni cani adulti sogghignano, ritraendo le labbra: il risultato sono le gengive in bella vista che ci sviano, e ci fanno sperare che i cani sorridono. Oltretutto può succedere che si lecchino le labbra, starnutiscano e mostrino gli incisivi. Questi sono tutti comportamenti deferenziali. Il grinning indica un atteggiamento di sottomissione. Nulla a che vedere con i sentimenti legati al nostro sorriso: nessuna felicità e nessun compiacimento.

Attenzione ai dettagli

Come ride il cane? Fido sorride o, meglio, sogghigna. Non può fare altro: la sua muscolatura non gli permette altro. Si parla di dog grinning, una smorfia che lascia scoperti i denti dandoci l’illusione che si tratti di un sorriso.

Questo dettaglio ci destabilizza, ci fa sperare che il nostro quadrupede esprima la felicità attraverso l’espressione umana per eccellenza. Ma cerchiamo di vedere il bicchiere mezzo pieno: si tratta di un’occasione per verificare che l’igiene orale sia ineccepibile.

Perché Fido ride

Come ride un cane? Ecco tutti i modi in cui dimostra di divertirsi

In realtà sta manifestando uno stato d’animo negativo: la sottomissione. Parrebbe che questo comportamento, riservato quasi esclusivamente a noi bipedi che ci berremmo la qualsiasi, sia un gesto per suscitare la benevolenza di chi ci si ritrova davanti.

A voler essere precisi, è un comportamento deferenziale: atto cioè a ridurre la potenziale aggressività di qualcuno (per esempio il proprietario o uno sconosciuto di cui non si ha grande fiducia).

Non facciamo confusione

Come ride  un cane? Capita che il sorriso di Fido venga confuso e interpretato come segnale di sfida e aggressività: si scambia il sorriso con il ringhio, che è tutt’altra cosa.

Niente paura, i nostri amici a quattro zampe trovano sempre il modo di dimostrarci quanto ci vogliono bene, ci sono grati e farebbero di tutto per noi. A tal proposito può essere interessante saperne di più sui gesti affettuosi degli amici a quattro zampe.