Conan, il cane eroe protagonista del blitz contro l’Isis

Conan il cane eroe

Oggi vi vogliamo parlare di Conan, un cane ormai famosissimo in tutto il mondo a causa delle sue azioni eroiche.

Non è sicuramente la prima volta che vi parliamo di cani eroi. Basti pensare ai tanti quadrupedi che quest’estate si sono distinti sulle nostre spiagge per i salvataggi in mare o a quelli che aiutano a trovare i dispersi. O a Bear, il cane che sfida il fuoco per salvare i Koala.

Conan, il cane eroe protagonista del blitz contro l'Isis

Il cane protagonista della storia di oggi si chiama Conan ed è un quadrupede che è famoso in tutto il mondo.

Addirittura il presidente Trump ha parlato di lui, riconoscendo il suo ottimo lavoro e la sua bravura.

Conan è un cane che fa parte di una una squadra speciale e che si è reso protagonista della morte di Abu Bakc al-Baghdadi, uno dei più pericolosi leader dell’Isis.

Conan, il cane eroe protagonista del blitz contro l'Isis

Il cane K9 ha infatti partecipato al blitz che ha portato alla morte del leader tanto temuto. Durante il tentativo di cattura, al-Baghdadi ha provato a scappare attraverso un tunnel cieco.

Conan è partito al suo inseguimento e quando il leader si è trovato ormai in trappola, ha deciso di azionare il suo giubbotto carico di esplosivi, suicidandosi.

In seguito all’esplosione, anche il cane Conan è rimasto ferito, anche se i veterinari assicurano che si riprenderà.

Conan, il cane eroe protagonista del blitz contro l'Isis

Del nostro eroe a quattro zampe non sappiamo molto, perché la sua squadra speciale si è rifiutato di fornire informazioni per evitare ritorsioni, proprio come si fa con i militari.

Sappiamo che Conan appartiene al 1° Distaccamento Operativo – Delta delle Forze Speciali e che è un cane di razza Malinois Belga.

Si tratta di una razza di cani estremamente intelligente ed obbediente, ottima per i lavori che riguardano i cani di servizio. Troviamo infatti questa razza di cani all’interno di squadre di servizi segreti, di rilevamento, di ricerca e di salvataggio.

Come detto sono poche le notizie che abbiamo su Conan. Sappiamo solo che si tratta di un cane eroe che, ancora una volta, ha lavorato duramente per il bene di noi esseri umani. E come tale, merita un ringraziamento da parte di ognuno di noi!