Cooper, il cane con la spina dorsale corta che sa essere felice

La storia di Cooper è la storia di un cane dalla forza di volontà davvero straordinaria. Se siete dei nostri appassionati lettori, saprete bene che ci piace molto raccontare storie di quadrupedi che riescono ad essere un esempio per ognuno di noi.

Storie di cani nati con problemi di salute che, nonostante questo, sanno essere felici proprio come tutti gli altri loro simili. Come la storia di Figaro, il cane con una vita difficile che è comunque felice.

La-storia-del-cane-Cooper

E la storia di Cooper è una storia del genere. Perché Cooper è un cane che dalla vita non ha avuto molti regali.

La storia conosciuta di questo speciale quadrupede inizia nel 2017, quando alcuni volontari del Secondhand Hounds lo ritrovano tra le trade di Halifax, in Virginia.

Cooper è ancora un cucciolo ma da subito è chiaro che ha qualcosa che non va. Il nostro amico a quattrozampe è un cane di razza Foxhound americano, ma la sua stazza è decisamente diversa da quella dei suoi simili.

La storia di Cooper il cane

Dopo il primo controllo dei veterinari, la diagnosi è facile. Cooper ha una rarissima malformazione, la cosiddetta sindrome della colonna vertebrale corta.

Probabilmente il nostro amico a quattrozampe è nato in un allevamento ed è stato abbandonato subito dopo proprio a causa della sua particolare condizione.

Il cane Cooper

Ma i volontari che si prendono cura di lui si accorgono immediatamente che questo splendido quadrupede ha una grande voglia di vivere.

La sua storia fa il giro del web in pochissimo tempo e Cooper riesce anche a trovare una famiglia che voglia prendersi cura di lui e che voglia renderlo felice.

E, a distanza di mesi, è proprio la sua proprietaria Elly a parlare di lui. La donna racconta che Cooper è un cane felice a tutti gli effetti e che ha una vita normalissima.

Cane-che-sorride

Certo, le precauzioni sono tante, ma lui quasi non si accorge della sua “diversità”. Non può fare lunghe passeggiate e non può camminare per molto tempo su superfici dure, ma lui è felice così.

È un cane che ama le attenzioni delle persone e che si farebbe coccolare dalla mattina alla sera. Ma soprattutto è un esempio per ognuno di noi, grazie al suo straordinario coraggio e alla sua grandissima forza d’animo!

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati