Corgi capriccioso non vuole tornare a casa e il video conquista il web

Questo Corgi capriccioso non vuole tornare a casa e la sua trovata è davvero geniale (video)

Il video di oggi ha per protagonista un simpatico cane di razza Corgi un po’ capriccioso. Un amico a quattro zampe che sicuramente sa come ottenere ciò che vuole.

Se anche voi siete amanti dei cani e ne avete uno della vostra vita, dovreste sapere bene che si tratta di animali davvero molto intelligenti.

Animali che spesso riescono a trasformare questa intelligenza in furbizia, cercando di ottenere ciò che vogliono grazie alla loro “armi” segrete.

Corgi che cammina

Una delle armi che più utilizzano è il potere del loro sguardo. Uno sguardo che spesso sa trasformarsi in uno sguardo implorante, capace di sciogliere i nostri cuori per cedere al loro volere.

Avete presente quando state mangiando e loro vi guardano con quegli occhioni imploranti per ottenere un pezzo del vostro panino? Ecco, ci stiamo riferendo proprio a questo genere di sguardo.

Come ad esempio si può vedere nel video dell’Alaskan Klee Kai che prova ad impietosire il proprietario per avere il suo cibo.

Corgi in spiaggia

Ma tra i loro assi nella manica non c’è solo lo sguardo. I nostri amici a quattro zampe sono infatti degli attori nati e sanno rendersi protagonisti di sceneggiate degna davvero del premio Oscar.

Esattamente come il Corgi capriccioso protagonista del video di oggi. Il nostro amico a quattro zampe si chiama Evee e vive ad Adelaide, in Australia.

Il video che stiamo per mostrarvi ha fatto il giro del web in pochissimo tempo, anche perché è in grado di mostrare esattamente questo atteggiamento “tragicomico” di cui vi abbiamo parlato finora.

Nel filmato si vede Evee al guinzaglio che deve tornare a casa. È appena stato al parco, ma è arrivato il momento di andare via.

Corgi che cammina

Peccato che il nostro amico a quattro zampe non sia d’accordo e che abbia deciso di restare ancora un po’.

E allora cosa fa? Decide di non camminare. Si sdraia a terra e si lascia trascinare dal guinzaglio, consapevole del fatto che se si rifiuta di camminare sarà molto difficile tornare a casa.

Non trovate che sia simpaticissimo? Tra l’altro Eevee non è neanche il primo cane a rendersi protagonista di sceneggiate simili. Come dimostra il video del Golden Retriever testardo che trova un modo geniale per non tornare a casa.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati