Cosa fare se un cane guida senza proprietario si avvicina a te

cosa-fare-se-un-cane-guida-senza-proprietario-si-avvicina-a-te

La gran parte di noi è a conoscenza dell’utilità dei cani guida o di servizio. Sappiamo anche dove sono autorizzati ad entrare e perché, come ad esempio in supermercati o in negozi alimentari.

Cosa fare se un cane guida senza proprietario si avvicina a te

In contrasto con ciò, un sondaggio popolare su Twitter ha evidenziato come la maggior parte delle persone si trovi in difficoltà in una determinata situazione. In tanti non sanno cosa fare quando un cane guida si avvicina senza proprietario.

Ebbene il motivo potrebbe sorprendervi; quel cane di servizio potrebbe chiedervi aiuto. Questo lo dice il “Service Dog PSA” che spiega il tutto tramite una storia particolare accaduta qualche tempo fa.

Cosa fare se un cane guida senza proprietario si avvicina a te

La storia ci racconta di una donna caduta che ha riportato delle ferite abbastanza gravi, il suo cane guida, come d’addestramento, ha immediatamente cercato soccorsi. Purtroppo ha chiesto aiuto ad un’altra donna ignara di cosa stesse succedendo.

La donna in questione ha subito pensato che il cane volesse giocare, ignorando così un vero e proprio segnale d’emergenza. Il sondaggio mostra alla fine una frase che recita l’importanza di una maggiore educazione su questo tema.

Cosa fare se un cane guida senza proprietario si avvicina a te

Alcune volte sapere cosa fare in queste occasioni può fare tranquillamente la differenza fra la vita e la morte, non proprio roba da poco. Il post è stato condiviso più di 165.000 volte, molte persone quindi, in teoria, hanno recepito il messaggio.

La notizia ha creato un vero caso, esaminato anche dal noto programma televisivo Today che, per fare maggiore chiarezza, ha interpellato un addestratore professionista. L’uomo nell’intervento spiega dettagliatamente cosa fare quando un cane guida si avvicina a te.

Cosa fare se un cane guida senza proprietario si avvicina a te

È importante seguire una procedura in queste occasioni, ma se non si è a conoscenza di determinate azioni da compiere basta solamente seguire il cane, chiedendo a quest’ultimo: “Dove?” o “Cosa è successo?“.

Ancora una volta un semplice sondaggio su internet si è rivelato di grandissima importanza. Ecco perché spesso lodiamo l’utilizzo di queste piattaforme che, con la loro istantaneità, riescono a trasmettere messaggi importantissimi in grado di salvare molte vite.