Cucciolata di quattro settimane abbandonata dentro ad una scatola chiusa

Ciò che hanno fatto a questi cuccioli è orribile. Sono stati messi dentro a scatole di cartone e poi abbandonati come spazzatura

Quello che è accaduto a questa cucciolata è davvero orribile. Li hanno chiusi dentro scatole di cartone e poi li hanno abbandonati come fossero solo spazzatura. Ma fortunatamente qualcuno passava di lì ed ha sentito dei rumori.

Ciò è accaduto in Serbia, ma ogni giorno accade ovunque nel mondo, purtroppo. Un’associazione che opera su quel territorio e che ha poche risorse lo sa molto bene. Ogni giorno continuano ad arrivare cagnolini abbandonati o maltrattati.

cucciolata

Quando un volontario del rifugio si è recato come al solito al lavoro, ha notato che poco lontano dalla porta di ingresso c’erano delle scatole di cartone. L’uomo purtroppo, ha subito immaginato cosa potevano contenere quegli scatoloni e si è precipitato a controllare.

Quando ha aperto la scatola non poteva credere ai suoi occhi. All’interno c’era un intera cucciolata. I piccoli potevano avere quattro settimane. Purtroppo non tutti sono riusciti a sopravvivere poiché erano stati messi lì dentro senza cibo né acqua.

Probabilmente, se l’avessero consegnati di persona sarebbe sopravvissuta tutta la cucciolata. Ma la cattiveria umana oltrepassa ogni limite. Tre cuccioli non ce l’hanno fatta a resistere al caldo e senza mangiare e bere ed hanno attraversato il ponte arcobaleno.

Solo un cucciolo era riuscito a sopravvivere, contro ogni probabilità. Il piccolo non stava affatto bene ed ansimava talmente tanto che sarebbe potuto morire da un momento all’altro. Il volontario ha dato i suoi saluti agli altri della cucciolata.

Poi molto delicatamente ha preso l’ultimo rimasto e lo ha portato in una ciotola d’acqua. Mentre il cucciolo beveva e si rinfrescava, la sua coda sembrava impazzita. Scodinzolava così velocemente, come se stesse ringraziando con ogni energia rimasta l’uomo che lo aveva salvato!

I volontari si sono messi a cercare anche altri possibili cuccioli, ma non ne trovavano nessuno. Ad un certo punto, però hanno intravisto un piccolo dall’altro lato della strada. Era l’unico cagnolino che era riuscito a fuggire e a mettersi al riparo all’ombra.

Anche lui era disidratato e hanno provveduto a farlo bere. Fortunatamente, questi due cuccioli sono gli unici ad essere sopravvissuti di un’intera cucciolata! Grazie ai volontari si sono rimessi ed ora stanno benissimo, ma senza di loro non ce l’avrebbero mai fatta!

LEGGI ANCHE: Cane raro trovato lungo la statale in mezzo a camion e auto. Laika salvata dai poliziotti

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati