Cuccioli gemelli nati senza occhio sinistro vengono salvati da una ragazza

Veramente si può abbandonare un cane a causa di una malformazione? La storia di questi due cucciolini vi farà riflettere

Questa è la storia di Roxy e Toulouse, due cuccioli gemelli di West Highland White Terrier nati con una imperfezione che è stata la causa del loro abbandono da parte dei padroni. Il loro destino sembrava segnato, fino a quando le loro vite hanno incrociato quella di una ragazza dal cuore d’oro.

I due cuccioli gemelli protagonisti della storia di oggi sono nati senza occhio sinistro. Questo a causa di una infezione che la loro madre ha contratto durante la gravidanza. I loro proprietari purtroppo hanno etichettato i cuccioli come “imperfetti” e così hanno deciso di addormentarli per sempre. Fortunatamente, Fanny Sannier, una diciannovenne belga , ha saputo della storia dei cuccioli e ha deciso di intervenire per salvarli.

cani sporchissimi

Fanny si recò nel luogo in cui i due bellissimi cani sarebbero dovuti essere soppressi e ha deciso di far di tutto per aiutarli. Infatti ha deciso di adottarli entrambi, senza pensarci due volte. “Quando ho scoperto che potevano essere soppressi, sono rimasta senza parole“, queste sono le parole della ragazza belga. La ragazza era consapevole che i due animaletti avrebbero avuto bisogno di numerose attenzioni e soprattutto di un intervento chirurgico per aiutarli. Nonostante ciò ha deciso comunque di percorrere questa strada.

cuccioli identici

Ha speso oltre 600 dollari per l’intervento ed ha supportato i due cuccioli per tutto il tempo della guarigione. Roxy e Toulouse avevano solo pochi mesi quando sono stati operati ma oggi si sono completamente ristabiliti e sono pieni di energia. Amano giocare con gli altri cani che aveva Fanny. Insieme sono un piccolo gruppo di amici che riempie le giornate di una giovane donna che ha deciso di cambiare la loro vita con amore, gioia e tanto divertimento. A questo proposito Fanny ha commentato: “Sono molto felice che li abbiamo adottati. Sono così pieni di vita e spero che saranno al mio fianco il più a lungo possibile“.

LEGGI ANCHE: Golden Retriever di tre anni salva un’aquila da morte certa

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati