Cucciolo di cane con le zampe fasciate: ha dovuto subire un’operazione

Questa è la storia di una dolce cagnolina che per un maltrattamento vile e meschino si è dovuta sottoporre ad un'amputazione

Siamo sconvolti dalla notizia di questo cucciolo di cane con le zampe fasciate, che per il maltrattamento subito si è sottoposto ad un operazione delicatissima. Sconvolti e addolorati per questa sventura vi raccontiamo la storia di questa dolcissima Shih Tzu. La tenera cagnolina però è risorta da questa situazione di maltrattamento meschino e crudele e adesso è finalmente felice. Ma, poverina, ne ha dovute passare tante prima di dire “scampato pericolo”. Noi oggi celebriamo il suo coraggio e la sua forza e ringraziamo tutte le persone che si sono prese cura di lei, dalle forze dell’ordine, ai veterinari, ai volontari che la hanno accompagnata durante questi giorni difficili.

La storia agghiacciante di questo cane con le zampe fasciate inizia a Mira Mesa, a San Diego. Qui la dolce Shih Tzu, di nome Chloè vive insieme al suo padrone e ad un’altra dolce cagnolina, un chihuahua di nome Roxie. Le pelosette hanno 9 anni, Chloè, e ben 13 anni Roxie. Insomma non proprio giovanissime le due volevano solo passare la loro vita in pace e tranquillità. Ma il loro padrone non glielo permise. Infatti, affinché non graffiassero il pavimento gli vengono fasciate le zampe. Ma non una fasciatura qualsiasi.

Dico questo perché la fasciatura era talmente stretta che ha provocato alla dolce Chloè l’amputazione delle zampe posteriori. Ma andiamo per gradi. Infatti, il maltrattamento di queste dolci cucciolotte chissà da quanto tempo era in atto, quando a marzo gli ufficiale della Humane Society di San Diego, le portano via da quell’inferno. Le portano immediatamente da un uomo molto competente il dottor Seth Mathus Ganz di Agile Veterinary Surgery. Lui fa veramente di tutto per garantire alle due cagnoline la pronta guarigione.

Per le due zampe di Chloè non c’è stato nulla da fare, l’unica opzione per poterla salvare era quella di amputare entrambe le zampe posteriori. Mentre Roxie ha subito la parziale amputazione di una sola zampa. Ora le due stanno, grazie all’intervento di quest’uomo, benissimo e sono pronte a vivere le loro vite. In particolare Chloè ha trovato la vicinanza di un uomo che la capisce a fondo. Infatti è stata adottata dal detective Chappie Hunter, che a suo tempo, ha subito anche lui l’amputazione di una gamba a causa di un incidente.

Insomma, fortunatamente le due dolci cagnoline adesso possono vivere una vita serena. E speriamo di non dover mai più raccontare una storia simile.

LEGGI ANCHE: Dopo il trauma di continui maltrattamenti, questo cane è finalmente felice

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati