Cucciolo di cane pietrificato dopo l’abbandono in canile

Questo cucciolo di cane ha commosso tutti da quando, dopo l'abbandono, è rimasto pietrificato

Tutti noi non vorremo mai e poi mai sentir parlare di cuccioli di cane abbandonati. Invece, purtroppo, accade ancora molto spesso. Molti sono i modi con cui queste persone vigliacche si liberano dei propri cani. Non pensate che abbandonare un cucciolo di cane solo e indifeso in un canile sia meglio che abbandonarlo per strada. E si, perché i nostri pelosetti soffrono, e soffrono molto, che sia in strada o in canile, è un gesto che gli distrugge il cuore. Ed è proprio questo che è accaduto al dolce cucciolo di cane pietrificato dopo l’abbandono in canile. Il protagonista di questa storia sa bene cosa significa la parola abbandono. E sa bene quanto difficile possa essere superare un trauma del genere.

Questa è la storia del dolce Cmo7. Voi direte, chi mai ha potuto dare un nome del genere ad un povero cucciolo? Ebbene, gli è stato affidato dai volontari del canile dove è stato abbandonato. Il canile in questione è il Beauties and Beasts del Kansas. E questo nome deriva dalla sigla presente sulla gabbia del nostro cucciolo di cane pietrificato. Non sapendo, infatti, il suo nome, i volontari gli donano questo, nella speranza che presto ne avrà uno bellissimo e tutto suo.

Le immagini che vedete rendono bene l’idea di ciò che può essere stato per questo dolce cucciolotto il trauma dell’abbandono. Il dolce pelosetto mai si sarebbe aspettato che la sua famiglia di punto e in bianco, guarda caso prima delle vacanze estive, lo abbandonasse così. Senza un perché, Cmo7 si ritrova catapultato in una gabbia. E per di più con tantissimi cani che abbaiano a gran voce e fanno rumore. Rumore al quale questo dolce cane di casa non è abituato. E la sua reazione, pietrificato, immobile con gli occhi spalancati ci deve far riflettere.

La riflessione che vi sto proponendo cerca di farvi mettere nei panni di questo piccolo cucciolo. Scaraventato in un posto che non conosce, con cani che abbaiano ovunque. Rumori assordanti, persone che non conosce. E la sua famiglia totalmente assente.

LEGGI ANCHE: Cane abbandonato legato ad una catena dopo la morte della sua padrona

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati