Cucciolo di cane ridotto pelle e ossa ora sembra un altro

Questo cucciolotto venne trovato in condizioni davvero incompatibili con la vita, era ridotto pelle e ossa

La storia di oggi è davvero commovente perché vi parlerò di un pelosetto che ha avuto la forza di rialzarsi e affrontare la vita. Uscendo così da una condizione davvero incompatibile con la vita. Infatti, oggi vi parlerò di un cucciolo di cane ridotto pelle e ossa e ora, a vederlo, sembra un altro cucciolotto. La sua rinascita è avvenuta sia nel fisico, infatti ora sembra un morbidissimo e tenerissimo peluche, sia nell’anima. Prima era un pelosetto disilluso, non pensava che in quelle condizioni avrebbe mai trovato una famiglia. Invece oggi ha ritrovato la speranza e la voglia di vivere, di giocare e di amare la propria famiglia.

Sa che quelle brutte condizioni in cui riversava ormai sono un lontano ricordo e non ricadrà mai più in quella bruttissima spirale. Aiutare questi cuccioli, che si trovano in queste condizioni, significa salvargli la vita. E noi siamo felicissimi di raccontarvi la storia di questo dolcissimo salvataggio.

Questo cucciolo di cane ridotto pelle e ossa che ora sembra un altro cane, si chiama Mikita, ed è un meticcio di Husky. Quando la trovarono era in condizioni igienico sanitarie davvero pessime. Era malnutrita, ridotta ad un cumulo di ossa, era ricoperta di scabbia, e soffriva moltissimo. I suoi soccorritori non erano certi che avrebbe superato questa gravissima condizione.

Invece, la dolcissima Mikita, appena arrivata in clinica mostrò subito una grandissima forza e un grande attaccamento alla vita. Così, con le giuste terapie, cominciò a riprendere in mano la sua vita, e a trasformarsi nella bellissima cucciolotta che è ora. La scabbia la abbandonò quasi subito grazie alla cura e la pulizia che ricette dal personale.

Pian piano cominciò a mettere su peso, e il suo pelo divenne nuovamente morbido, e pronto per ricevere moltissime coccole. Finalmente Mikita vedeva la luce in fondo al tunnel, e non poteva essere più felice di così. Ora cerca una famiglia che la ami e che la tenga con lei, perché è pronta a dare e ricevere tantissimo amore.

LEGGI ANCHE: Cane prende sotto la sua alla protettiva una piccola cucciola pelle e ossa

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati