Cucciolo di cane spaventato per il taglio delle unghie

Quanti di voi hanno visto in vita loro questi cuccioli di cane spaventatissimi per il taglio delle unghie, bene oggi vi racconterò la storia di questo levriero

Ognuno di voi penso abbia abbastanza chiaro quanto i cani abbiano paura di tante cose. Tra queste sicuramente c’è lo studio veterinario, l’acqua (mai fare un bagno ad un cane contro la propria volontà, ve lo rinfaccerà per sempre!). Ma, moltissimi pelosetti, hanno davvero paura del taglio delle unghie. Chissà cosa sembra nella loro testa questo oggetto misterioso che mamma e papà adottivi chiamano “taglia unghie”. Ebbene, oggi sono proprio qui a raccontarvi la storia di questo cucciolo di cane spaventato per il taglio delle unghie. Ma non è finita qui, perché i suoi padroni si inventano un modo del tutto particolare per tagliargliele. Se siete curiosi continuate a leggere l’articolo e lo scoprirete.

Siamo nel Queensland, in Australia. E’ proprio qui che vive il cucciolo di cane spaventato per il taglio delle unghie, protagonista di questa storia. Il pelosetto, che si chiama Honey, è un levriero italiano che vive con i suoi genitori adottivi, Luke e Ashleigh. Honey sa quando Luke e Ashleigh vogliono tagliargli le unghie e perciò, ogni volta che si avvicina il momento, è spaventatissimo e corre a gambe levate. Ma fortunatamente, i due, un bel giorno, escogitano un metodo molto efficace per riuscire nell’intento senza che Honey si stressi troppo.

I due ingegnosi padroni hanno preso una borsa ecologica, quindi in tessuto, verde. E hanno pensato bene di farci quattro fori e appenderla ad un gancio. La borse così servirà per sorreggere Honey e allo stesso tempo vietargli di vedere ciò che succede alle sue zampine. Grazie a questo meccanismo ingegnosissimo, il dolce levriero si sente a suo agio e si fa tagliare le unghie con estrema facilità.

Questa, fino a qualche tempo fa, era una pratica faticosissima per i due padroni. Ma ora grazie a questa tecnica sia loro che il piccolo Honey fanno meno fatica.

LEGGI ANCHE: Come curare le unghie del cucciolo di cane sin dalla nascita?

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati