Cucciolo di Dalmata disturba la sua mamma (video)

Il cucciolo di Dalmata mostrato nel video, adora disturbare la sua mamma per giocare. Le sue immagini hanno fatto il giro del web .

Il protagonista del video di oggi è un cucciolo di Dalmata che prova in tutti i modi a disturbare la sua mamma.

Da piccoli, i cuccioli, sono di una vivacità estrema. Sono davvero rari i casi in cui ci troviamo di fronte dei cuccioli calmi e vogliosi di riposo.

Dalla prime settimane, sono alla ricerca continua, scoprono nuovi posti, esplorano ogni parte della casa e sperimentano tanti giochi da dover fare insieme a noi. Nel momento in cui decidiamo di giocare, però, sappiamo quando iniziamo e mai quando finiamo.

cucciolo dalmata mamma video

Il tempo da impiegare per il gioco, per un cucciolo, potrebbe essere infinito. Questo è quello che pensa anche il nostro piccolo protagonista della storia di oggi. Come mostra il video, il cuccioli di Dalmata adora disturbare la sua mamma che, al contrario suo, vorrebbe riposare.

I tentativi dei padroncini di staccarlo dalla sua mamma per lasciarla riposare, sono stati vani. Raccontano che inizialmente pensavano il cucciolo si avvicinasse alla mamma per mangiare. All’impatto, infatti, sembra proprio che faccia questo.

Poi, però, raccontano che si sono resi conto del fatto che il piccolo non lo fa soltanto per avere il latte, ma per gioco. La mamma durante la giornata da molta attenzione al suo cucciolo, ma sicuramente non ha tutta la vitalità e vivacità che ha il suo piccolo.

cucciolo dalmata mamma video

I padroncini hanno provato a comprare giochini vari per poterlo distrarre, ma lui proprio non vuole sentirne di lasciare la sua mamma.

Questo video del cucciolo di Dalmata che disturba la sua mamma ha fatto il giro del web, comparendo nei social network più famosi e contando migliaia di visualizzazioni e commenti.

Per quanto la sua mamma non abbia intenzione di giocare, infatti, il cucciolo ci prova e questa è stata proprio la caratteristica che ha intenerito tutti gli utenti del web che hanno apprezzato la visione di queste immagini.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati