Cucciolo di Labrador parla con il padrone perché vuole gli snack (VIDEO)

In questo dolce e tenero video si vede come un cucciolo di Labrador parla con il suo padrone perché vuole mangiare i suoi snack preferiti

In questo video dolcissimo è possibile notare come un cucciolo di Labrador parla con il padrone a cui chiede palesemente uno snack, che il suo padrone gli concede; il cane cerca di comunicare e fortunatamente ci riesce, riuscendo anche ad ottenere quello che vuole. Sicuramente la loro comunicazione, almeno per il padrone, è davvero divertente ed è dettata da tantissimo amore.

Cucciolo di Labrador parla con il padrone perché vuole gli snack (VIDEO)

Il peloso però, anche se è di una dolcezza unica, sembra che voglia in quel momento solo lo snack; questo però rende tutto particolarmente divertente e il padrone ha quindi deciso di filmarlo. Il cane sembra proprio che voglia gli snack e che non voglia per nulla giocare, anche se a tratti il padrone prova a giocare con lui; probabilmente non gli va, ma il padrone prova ad insistere, ma senza ottenere il momento gioco. Il cagnolone vuole proprio gli snack e farebbe di tutto per ottenere quello che viole. Questo cagnolone ha un’intesa incredibile con il suo proprietario e questo video ne è la conferma.

È evidente come nella comunicazione ci sia una chiara intesa tra questo cagnolone e il suo padrone; il cucciolo di Labrador parla con il padrone e insieme discutono sul cibo. Il cagnolone si concentra sulle parole del padrone che cerca di convincerlo a prendere e giocare, ma il cane vuole solo i suoi buonissimi snack. Gli animali da compagnia a volte assumono atteggiamenti che non sono sempre facili da comprendere; è chiaro tuttavia che questo cane davvero bellissimo vuole parlare al padrone per dirgli di dargli altri snack. Il cagnolone ha davvero una fame incontenibile. Amare un cane significa anche vedere comportamenti molto divertenti come questo; decidere di prendere un cane è un’esperienza che prima o poi tutti dovrebbero fare. Dà grandi gioie e grande emozioni anche con piccoli gesti come quello di dare uno snack.