Cucciolo di Pomerania chiede di fare il bagno alla padrona (VIDEO)

In questo dolce e divertente si vede come un cucciolo di Pomerania chiede di fare il bagno alla padrona, che decide quindi di accontentarlo

In questo dolcissimo ma divertente video si vede come un cucciolo di Pomerania chiede di fare il bagno alla padrona; aspetta inoltre che questa si convinca il prima possibile a lavarlo. Sembra strano ma non tutti i cani odiano il bagno, anzi; questo cucciolo è già famoso nel web per il fatto che tollera molto bene la scelta della padrona di lavarlo.

Cucciolo di Pomerania chiede di fare il bagno alla padrona (VIDEO)

A differenza degli altri video però qui è possibile notare una cosa davvero particolare; il cucciolo di Pomerania chiede di fare il bagno. Guarda la padrona con molta insistenza, si avvicina alla vaschetta dove solitamente fa il bagno e tende a non muoversi. Non ha proprio intenzione di alzarsi, fino a quando la sua padrona non decide di accontentarlo.

E alla fine vince proprio il cucciolo; la padrona ha riempito la vaschetta in cui lava il peloso e il cucciolo ne è davvero felice. Si siede sulla vaschetta e si gode il bagno esattamente come farebbe un umano, È splendido assistere a scene dolci come queste, vedere come questo cucciolo fa il bagno e come sia felice di farlo è una sensazione davvero molto bella; fortunatamente la sua padrona ha deciso di filmare questo momento dolcissimo e di condividere tutto con il mondo del web.

Il cucciolo è davvero molto contento di fare il bagno e per questo si fa lavare dalla padrona senza creare difficoltà, rendendo il tutto veramente molto facile. Il peloso infatti ha deciso di essere lavato dalla propria padrona all’interno della vasca da bagno; la stazza del cucciolo inoltre permette alla padrona di lavarlo senza problemi e senza sporcare. Amare un cane è un’emozione incredibile, in grado di dare sorrisi e in grado perfino di riempire i cuori. Il video ha riscosso parecchio successo, ottenendo migliaia di visualizzazioni in poche ore e con probabilità le visualizzazioni aumenteranno ancora.