Dan, il cane sulla sedia a rotelle che non si arrende. (video)

Questo video racconta la storia toccante di Dan, il cane sulla sedia a rotelle che non ha mai perso la sua tanta voglia di vivere.

Il protagonista del video di oggi è Dan, il cane sulla sedia a rotelle che non ha perso la voglia di vivere.

È sorprendente il modo in cui anche i cani riescono a superare determinate difficoltà, non perdendo mai la voglia di vivere. Questo è il caso di Dan, un cucciolo che a 6 mesi perse definitivamente le sue zampe posteriori.

Dan è nato con una grande disabilità fisica che non gli ha mai permesso di utilizzare le zampe posteriori. Quando compì 6 mesi, la sua famiglia si trovò davanti un bivio che avrebbe cambiato per sempre la vita del loro cucciolo.

dan cane video

Dopo tante visite la soluzione più sensata sembrava amputare definitivamente gli arti posteriori del cane. Cosa fare? Effettuare l’operazione, considerando ogni rischio oppure lasciar perdere tutto?

La famiglia di Dan, dopo un’attenta riflessione, decise di effettuare l’operazione. Pochi giorni dopo, il cane, aveva superato alla grande l’operazione e iniziava ad accennare qualche movimento sulla sedia a rotelle.

dan cane video

Da quel momento le sorprese non furono poche e il web rimase incantato da quello che successe. Dan, consapevole delle tante cose che non avrebbe più potuto fare, non si è arreso e ha provato lo stesso a farle. I risultati di questa sua forza interiore furono davvero sorprendenti.

Dan non si è abbattuto, ha ricominciato a camminare e pian piano a correre. Ha ripreso lentamente tutte le sue abitudini. Non ha perso più occasione per una corsa al parco o un bagno al mare.

dan

La sua famiglia non avrebbe mai creduto che tutto questo potesse essere possibile. E invece Dan è tornato un cane solare, allegro e vivace.

Di seguito il video di Dan, il cane sulla sedia a rotelle, che ha trovato il modo di rinascere nonostante gli innumerevoli motivi per mollare. Dovrebbe essere un esempio anche per noi esseri umani. La forza per ricominciare è più vicina di quanto si possa pensare.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati