Dei cuccioli di cane dispersi sul vulcano La Palma aspettano di essere salvati (VIDEO)

Dei cuccioli di cane dispersi sono spartiti dalla zona di avvistamento iniziate nella zona di La Palma; i soccorritori non si arrendono e proseguono con le ricerche

Sfortunatamente ancora il vulcano La Palma non accenna minimamente a cessare la sua attività; questo comporta ancora un costante pericolo per gli animali della zona. I soccorritori sono alla ricerca di cuccioli di cane dispersi che all’inizio erano stati avvistati con un drone. I pelosi si trovavano nello stagno di Todoque e al momento dell’azione di recupero, i pelosi sembrano essere scomparsi.

Jaime Pereira, coordinatore dei soccorsi è molto amareggiato per i cuccioli di cane dispersi. Non solo ha affermato che proseguiranno le ricerche, ma crede anche che i pelosi si siano nascosti tra i cespugli; per cercare di proteggersi il più possibile dalle alte temperature. L’isola ha enormi quantità di lava che provocano l’aumento spropositato delle temperature e l’aria irrespirabile. Sfortunatamente molti pelosi sono rimasti bloccati e non hanno alcuna possibilità di farcela da soli; l’intervento umano risulta essere quindi indispensabile. Come evitare che il cane soffra il caldo: prevenzione e regole utili.

L’uomo ha inoltre sottolineato che nella giornata di oggi, i soccorritori utilizzeranno delle termocamere; con lo scopo di individuare i pelosi. Tuttavia queste camere saranno più efficaci nel pomeriggio; quando si abbasseranno le temperature. Martedì i soccorritori sono riusciti ad effettuare la prima prova di salvataggio che si è rivelata essere un successo. Il problema è che sono diversi i cuccioli di cane dispersi e il tempo e il vulcano non favoriscono i soccorsi. Come capire se il cane è surriscaldato ed evitare il colpo di calore.

Si spera che l’operazione dei soccorsi possano andare bene e che i pelosi possano finalmente allontanarsi da quella zona di pericolo. Sicuramente i cagnoloni proveranno una paura atroce e soltanto i soccorritori possono riuscire a fare qualcosa. Sfortunatamente la forza della natura è imprevedibile; l’uomo è inerme dinanzi a tutto questo, può solo fare del proprio meglio per riuscire a trarre in salvo più animali possibili. Si può solo sperare che il vulcano allenti un po’ la sua forza; per permettere ai soccorritori di lavorare il più velocemente possibile. Qui 2 cani intrappolati dalle fiamme vengono salvati dai soccorsi.

Leggi anche Quanta acqua deve bere il cane per stare bene?

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati