Quanta acqua deve bere il cane per stare bene?

Con l’arrivo della stagione estiva in molti si chiedono quanta acqua deve bere il cane. Mantenere idratato il cane risulta indispensabile

cane beve acqua dalla bottiglia

Quando si tratta di parlare di acqua e di quanto debbano bere i cani, si entra sempre un po’ in confusione; si sa infatti per certo che l’uomo dovrebbe bere circa otto bicchieri di acqua al giorno, ma quando si tratta del cane, i dubbi sono tanti e ci si chiede effettivamente quanta acqua deve bere il cane. Questa domanda è necessaria porla soprattutto durante i mesi estivi, dove il rischio di disidratazione è davvero molto alto.

Quanta acqua deve bere il cane per stare bene?

Segni di disidratazione

Soprattutto in estate è necessario imparare a riconoscere i segni tipici della disidratazione. La sintomatologia è caratterizzata dal alcuni comportamenti, quali:

  • Il cane sbava o cammina molto lentamente;
  • Il cucciolo cerca disperatamente dell’acqua;
  • Le gengive risultano pallide e secche;
  • Pelle della collottola che impiega svariati minuti per ritornare ad essere rilassata. Per capire questo, dovete prendere il cane per la collottola e sollevarlo. Se la pelle si ritira immediatamente, il cane è ben idratato. In caso contrario, il cane necessita di bere.

Quanta acqua deve bere il cane per stare bene?Inoltre è possibile assistere al vomito nel cane o la diarrea; anche questi possono essere considerati sintomi di disidratazione.

Come fare bere un cane disidratato

Se vi si doveste presentare davanti un cane disidratato o se pensate che il vostro cane lo sia, è sconsigliato fargli bere un grande quantitativo d’acqua in un’unica soluzione; questo perché il cane potrebbe vomitare.

Quanta acqua deve bere il cane per stare bene?

Quello che invece è necessario fare è somministrare al cane dei piccoli sorsi d’acqua in maniera graduale, in modo tale da non scombussolare lo stomaco. Nel caso in cui i segni della disidratazione dovessero persistere è necessario rivolgervi al vostro veterinario, che dopo attenta visita, cercherà l’origine del problema.

Mantenere un cane idratato

Alla domanda quanta acqua deve bere il cane, la risposta cambia in base alla stazza del vostro cane; solitamente è consigliabile somministrare al cane un grammo di acqua, al giorno, per ogni chilo di peso del vostro peloso.

Quanta acqua deve bere il cane per stare bene?

Tuttavia se il vostro cane è un tipo dinamico e sempre attivo, il quantitativo di acqua aumenta; lo stesso vale nelle giornate particolarmente calde e secche. Per le giornate particolarmente afose inoltre è consigliabile che portiate con voi sempre dell’acqua fresca da somministrare al cane, in caso di passeggiate o escursioni.

Come comportarsi a casa

Per evitare che il cane possa mostrare i primi segni di disidratazione è consigliabile che gli sostituiate l’acqua ogni giorno, anche più volte al giorno, in modo tale che questa possa essere sempre fresca. È preferibile inoltre che posizionate la ciotola dell’acqua, lontano dal sole e da altre fonti di calore e controllare, infine, che l’acqua non si sia sporcata.

Quanta acqua deve bere il cane per stare bene?

In definitiva alla domanda quanta acqua deve bere il cane, la risposta varia in base all’età, alla stazza e allo stile di vita del cane. Tuttavia, soprattutto durante i mesi estivi, è sempre bene riuscire a prestare maggiore attenzione alla freschezza dell’acqua. Monitorare quanto beve il cane è fondamentale per riuscire a prevenire diverse problematicità. Per qualsiasi altra informazione è consigliabile che vi affidiate al vostro veterinario, che in base all’età e allo stato clinico del vostro cane, vi darà dei consigli ben precisi.