Dianetta, la cagnolina cieca che è finalmente rinata

Si chiama Dianetta la cagnolina protagonista della storia di oggi ed è un’amica a quattro zampe che ha subito sulla propria pelle tutta la cattiveria che l’essere umano è in grado di tirare fuori.

Le storie di violenza e maltrattamenti ai danni dei nostri amici a quattro zampe sembrano non avere mai fine.

Quasi ogni giorno vi raccontiamo vicende che hanno come protagonisti cani maltrattati e abbandonati da coloro che avevano promosso di amarli. Come dimostra quanto successo a Grezzana (VR), con cani murati vivi all’interno di un casolare.

Il-cane-Dianetta

E la storia di Dianetta non fa che confermare che non tutti gli esseri umani possano dirsi migliori amici dei cani.

Dianetta è una cagnolina di cui non conosciamo il passato. La sua storia conosciuta inizia non molto tempo fa, quando alcune persone la ritrovano abbandonata tra le strade di un paese vicino Roma.

Presa in cura dall’Associazione La Zampa del settore adozioni di Alfa, Associazione Love For Animals, le sue condizioni al momento del salvataggio non sono delle migliori.

La-storia-del-cane-Dianetta

Probabilmente usata come “fattrice” per fare quanti più cuccioli possibili da rivendere al migliore offerente, Dianetta è stata abbandonata quando non serviva più.

E le sue condizioni dimostravano un disinteresse da parte di chi si era “occupato” di lei con pochi precedenti.

Praticamente cieca a causa di un’infezione agli occhi mai curata, Dianetta era piena di tumori mammari diffusi.

Storia-del-cane-Dianetta

Dopo il salvataggio è iniziata la rinascita per questa bellissima amica a quattro zampe. Ci sono volute due settimane di terapie agli occhi e un’operazione chirurgica per asportare utero e tumori per far tornare Dianetta in condizioni di salute normali.

E da questo momento è iniziata la sua rinascita, perché per lei le belle notizie non sono finite.

Grazie al passaparola sui social, infatti, la brutta storia di Dianetta è arrivata sotto gli occhi di molte persone, portando con sé anche la prima richiesta di adozione.

Adesso la cagnolina Dianetta è pronta a prendersi la sua rivincita, completando la sua rinascita in una famiglia che sia in grado di amarla davvero.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati