Dillon, il cagnolone che non riusciva a trovare casa

Questo povero cagnolone sembrava destinato a rimanere in rifugio per sempre, non riusciva proprio a trovare una casa

La storia di questo cagnolone di nome Dillon è davvero iniziata nel peggiore dei modi. Dopo aver perso il suo migliore amico umano, lui si è ritrovato completamente solo. Non aveva più nulla ed ha iniziato a vivere per strada.

Quando alcuni volontari lo hanno trovato, hanno capito immediatamente che dovevano fare qualcosa per lui. Dillon era sempre triste e non riuscivano proprio a renderlo felice. Così dopo averlo rimesso in forma, hanno iniziato a cercare una casa per lui.

Il povero cagnolone però, non veniva notato da nessuno. I giorni passavano e lui sembrava destinato a rimanere al rifugio per sempre. Nessuno si faceva avanti per adottarlo e lui rimaneva nella sua tristezza e nel suo box freddo.

I volontari hanno provato in tutti i modi ad aiutarlo, ma sapevano che l’unica cosa che gli serviva, era un posto sicuro e caldo. Aveva bisogno di una famiglia, di qualcuno che lo facesse sentire amato e che lo aiutasse a superare il lutto.

Purtroppo però, i giorni passavano e sono diventati anni. Il piccolo Dillon continuava a non ricevere richieste e pian piano si stava lasciando andare. Non gli bastavano le attenzioni dei volontari e le uscite con loro, lui voleva un migliore amico.

Non riusciva a trovare una casa perché a causa del suo passato e di tutto il dolore, diventava possessivo con il suo proprietario. Perciò aveva bisogno di essere figlio unico e trovare qualcuno disposto a prenderlo era davvero molto difficile.

Un giorno però, qualcosa è cambiato. Al rifugio si è presentato un uomo che appena ha visto Dillon e ha ascoltato la sua storia, ha capito che lui poteva essere la persona perfetta. Così dopo aver parlato con i volontari, si è fatto avanti per cambiare la vita del cagnolone.

Inutile dire che Dillon ha trovato davvero la famiglia giusta! Grazie a quell’uomo infatti, è andato a casa in tempo per Natale. Non ha passato un’altra festività da solo e stando a quanto ha raccontato il suo nuovo proprietario, il cagnolone è davvero molto bravo a casa! Ora è finalmente felice e si sta godendo l’amore del suo nuovo migliore amico. Ha aspettato tanto, ma alla fine ne è valsa la pena!

LEGGI ANCHE: Delilah, la cagnolina trovata con la zampa e la mascella rotta

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati