Donna muore in casa: i cani vegliano su di lei per giorni

Ciò che è accaduto a questa coppia di anziani è davvero una tragedia. La solitudine non ha permesso di agire in tempo

Ciò che è accaduto a questa donna è davvero una tragedia. Ha accusato un malore, ma suo marito era allettato e non ha potuto chiamare i soccorsi. Sono stati i due cani a vegliare su di lei, in attesa che arrivasse qualcuno ad aiutarli.

Una notizia che ha sconvolto Ladispoli, il luogo in cui tutto è avvenuto. La coppia di anziani viveva da sola, in compagnia dei loro due cani e del loro gatto. Erano solo loro cinque e nessun altro. Due persone sole, che si facevano forza a vicenda.

L’uomo, purtroppo, è incapace di muoversi. Sono cose che accadono quando si arriva ad una certa età. La donna, invece, era in buona salute. Ma un malore improvviso l’ha portata via per sempre. Il marito però, era impossibilitato e non ha potuto chiamare nessuno.

A vegliare sulla donna sono stati i loro due cani che hanno assistito, insieme al gatto, alla tragedia. L’uomo, purtroppo, è rimasto a letto per tre giorni inerme. Senza avere la possibilità di chiamare aiuto. Senza capire bene cosa stesse succedendo.

La Polizia Locale, probabilmente avvisata da qualche vicino che non vedeva la donna da qualche giorno, si è recata sul posto per fare un controllo. Quando però hanno aperto la porta, si sono trovati davanti una scena orribile.

Dopo tre lunghi giorni, finalmente, qualcuno si era accorto di quella povera famiglia. La Polizia si è subito resa conto della gravità della situazione. L’uomo non è autonomo, perciò non può prendersi cura dei loro animali domestici.

Per questo, sono state allertate immediatamente le Guardie Ecozoofile per prendere in carico gli animali. I due cani sono rimasti accanto alla donna per tre giorni. Hanno aspettato a lungo l’arrivo dei soccorsi e al loro arrivo, erano provati.

Dagli occhi dei due cani e del gatto, si poteva vedere perfettamente ciò che stavano passando. Erano pieni di dolore. In un attimo hanno perso tutto. Perciò le Guardie Ecozoofile si stanno prendendo cura di loro e cercano di farli stare meglio.

“Le nostre guardie sono immensamente vicine a questi povere anime. Una cosa minima rispetto alla situazione drammatica che stanno vivendo, ma almeno l’affetto da parte nostra non gli mancherà di sicuro”, hanno dichiarato le Guardie Ecozoofile di Ladispoli.

Fortunatamente, una volontaria di Guidonia è venuta a conoscenza della storia e per onorare la memoria della donna ha deciso di adottare i due cani, che si chiamano Nella e Rex. Grazie al cielo qualcuno ha deciso di prendersi cura di loro.

“Un semplice grazie a questa splendida volontaria è troppo riduttivo, perché lei ha compiuto un miracolo. Sono due cani di taglia grande, una anziana e l’altro gravemente malato”. Il gatto, invece, era abituato ad uscire e un’altra volontaria ha deciso di occuparsene. Fortunatamente, le cose per loro sono andate bene!

LEGGI ANCHE: Tony, il cane fedele dà l’ultimo saluto alla sua umana

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati