Dopo la morte del suo proprietario il cane vive nel cimitero e consola le famiglie in lutto

Dopo la morte del suo padrona, Bobby non è più riuscito ad abbandonare la sua tomba. Ora vive nel cimitero e consola le famiglie dei defunti

La fedeltà di un cane lo spinge a seguire il suo padrone ovunque, persino fino alla tomba. Chiunque abbia avuto un cane sa bene quanto amore li leghi al loro compagno umano. Questa storia ne è l’esempio lampante; questo cagnolone, dopo la morte del suo proprietario, non è più riuscito ad andare via dal cimitero nel quale lo hanno sepolto. Il suo posto era e continua ad essere vicino al suo padrone, e per questo non lo abbandonerà mai.

cane sdraiato sopra tomba

Nel 2018 il proprietario del cane di nome Bobby è passato a miglior vita. Il cane ha seguito il corteo funebre fino al cimitero dove l’uomo è stato sepolto; dopodiché non è mai più andato via. Inizialmente Bobby passava le giornate vicino alla tomba del suo defunto padrone, poi ha fatto amicizia con il guardiano del cimitero, il signor Daniel Cisterna. L’uomo si prende cura di lui e si fanno compagnia durante le ore lavorative di Daniel. Bobby lo accompagna in tutti i suoi lavori e non vede l’ora di vederlo arrivare al mattino. “Tre anni fa è morto il suo proprietario e da allora non ha mai lasciato il cimitero. È rimasto perché il suo padrone è sepolto qui“, ha raccontato Daniel.

Tra tutte le attività che Bobby svolge, c’è n’è una in particolare in cui eccelle. Il cane è specializzato nell’alleviare il dolore delle famiglie in lutto. Ogni qualvolta arriva un funerale, lui si siede lì vicino, in silenzio, e con la sua presenza rallegra per quanto possibile l’animo delle persone. “Sembra che capisca il loro dolore“, ha detto Daniel, come se rivedesse la sua esperienza in quelle persone disperate.

cane con guardiano del cimitero

Oltre a Daniel, Bobby ha anche una madrina, Adriana Carrasc, che si prende cura di lui. La donna è un’amante degli animali e fa tutto ciò di cui un cane ha bisogno. Gli porta da mangiare, lo coccola e lo porta dal veterinario per i controlli periodici e per i vaccini. Bobby nel cimitero ha trovato la sua nuova famiglia, e quando qualcuno chiede perché non gli venga trovata una vera casa, ci pensa Adriana a rispondere; “Ecco la sua casa, non mancano affetto, cibo o attenzioni veterinarie. È proprio qui”, assicura la donna.

LEGGI ANCHE: Il ragazzo finge di svenire per vedere cosa fa il cane; l’animale ha la reazione più tenera

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati