Dreadlock, il cane che da randagio è diventato vincitore di un concorso

Ecco la storia di Dreadlock, un cane che in Thailandia ha trasformato la sua vita da randagio a vincitore di un concorso nazionale

Dreadlock, il cane che da randagio è diventato vincitore di un concorso

Oggi vi raccontiamo la storia del cane Dreadlock e della sua incredibile trasformazione da randagio a vincitore di un concorso nazionale. Una storia di quelle che, ancora una volta, riesce a farci capire l’incredibile forza che solo questi animali possono avere.

La forza di cambiare la loro vita, di dimenticare un passato difficile e di riuscire ad essere felici in un presente nuovo e ben lontano dalle sofferenze. Una storia come quella del cane Blue, solo che questa volta è Dreadlock il protagonista.

Dreadlock, il cane che da randagio è diventato vincitore di un concorso

Siamo tra le strade della Thailandia, una delle nazioni con il più alto numero di randagi. E’ qui che vive il cane Dreadlock, tra caldo, fame, degrado e ovviamente infezioni sempre pronte a colpire.

Come quella che ha colpito lui, un’infezione cutanea che lo ha costretto a rimanere completamente nudo, senza pelo. E’ così che Dreadlock è stato trovato dall’associazione Soi Dog Foundation, in condizioni davvero molto gravi.

Dreadlock, il cane che da randagio è diventato vincitore di un concorso

Una volta recuperato, il randagio è stato curato e assistito nel migliore dei modi. E poi ha atteso lì, presso quel centro, che qualcuno si arrivasse per prendersi cura di lui. Ed è stata Susan Frost, direttamente dalla California a notare quel suo sguardo unico e ad innamorarsene, grazie ad un annuncio di adozione su Facebook.

E così, Dreadlock ha iniziato la sua nuova vita, lontano dalle strade della Thailandia. Una vita fatta di amore, di dolcezze, di giochi e di serenità. Una vita grazie alla quale, piano piano, è riuscito a guarire da quella infezione cutanea che lo aveva lasciato praticamente nudo.

Dreadlock, il cane che da randagio è diventato vincitore di un concorso

Oggi a Dreadlock è ricresciuto quasi tutto il pelo, ad eccezione di alcune zone del corpo che mostrano ancora i segni della sua sofferenza passata. Segni che, però, a quanto pare lo rendono ancora più bello.

Già, perchè Dreadlock ha vinto un concorso nazionale proprio grazie alla sua bellezza così particolare. La sua nuova padrona ha deciso di farlo partecipare alla Ruffs Competition indetta dalla RSPCA. Concorso che Dreadlock ha vinto, aggiudicandosi il primo posto nella categoria della migliore trasformazione.

Dreadlock, il cane che da randagio è diventato vincitore di un concorso

Insomma, una rivincita niente male quella del cane Dreadlock, che da randagio si è trasformato in vincitore di un concorso nazionale!