Due cagnoloni che non vogliono assolutamente condividere il pallone (VIDEO)

Due cagnoloni "combattono" in maniera tenerissima per il pallone: non vogliono proprio saperne di condividerlo e la scena è esilarante

Come tutti sappiamo i nostri amici a quattro zampe sono animali davvero giocherelloni. Si divertono un sacco a giocare insieme al padrone, con un ramo, una bottiglia oppure un pallone. Il problema è che si divertono meno a condividere i giochi tra di loro, infatti delle volte possono risultare anche un po’ possessivi. In questo video possiamo notare come questi due cagnoloni si contendono uno dei loro giochi preferiti, il pallone.

Tutti siamo almeno leggermente gelosi delle nostre cose. Magari ad alcuni oggetti teniamo di più rispetto ad altri perché presentano un legame affettivo. Delle volte invece, non sappiamo nemmeno spiegarne il motivo.
Quello che sappiamo però è che non ci piace condividere alcuni oggetti.

LEGGI ANCHE: Neve, la cagnolina che cammina per 30 km da Reggio Emilia a Modena

In questo video possiamo vedere come i due cagnoloni stringono forte il pallone, ognuno da un lato diverso.
Nessuno dei due è intenzionato a lasciare la presa. Cercano di strattonare il pallone all’altro, facendo forza con le zampe e tirando la testa più indietro possibile. Muovono rapidamente tutto il corpo, cercando di sfruttare ogni muscolo che hanno per imprimere più forza possibile. Si agitano, sgomitano, provano di tutto per far cedere l’avversario.

Nessuno dei due vuole però, vuole staccarsi dal pallone. Entrambi sono troppo determinati a volerci giocare.
Chissà chi riuscirà a “vincere” fra i due cagnoloni. Tutti sappiamo quanto i cani siano affezionati ai loro giochini, soprattuto alle palle. Non importa quali dimensioni abbiano, che siano da tennis, da calcio o da basket.
L’unica cosa che gli interessa è poterle stringere con i denti il più forte possibile. A loro piace correre con il pallone in bocca e la testa alta, come se avessero appena vinto un trofeo. Vogliono esibirlo, ma anche morderlo, romperlo, leccarlo. Non si sa di preciso a quale scopo, l’importante però è che ce l’abbiano loro!

LEGGI ANCHE: Cani disabili con carrellino vengono portati in spiaggia: l’emozione è incontenibile (VIDEO)

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati