Dutchess, la cagnolina ritrovata dopo 12 anni dalla scomparsa

Oggi vogliamo raccontarvi la storia di Dutchess, una cagnolina che, dopo ben 12 anni dalla sua scomparsa, ha potuto riabbracciare la sua famiglia.

Chi ha un animale a quattro zampe a scodinzolare per casa, sa benissimo quanta ansia e preoccupazione ci sia che un giorno possa scappare e perdersi.

La storia del cane Dutchess

Molto spesso, infatti, vi raccontiamo tristi vicende di cani che scompaiono e, purtroppo, non tornano più a casa.

Altre volte, invece, vi raccontiamo vicende simili con un finale diverso. Una lieta fine, con i cani scomparsi che dopo molto tempo possono riabbracciare la loro famiglia. Come la storia di Jack, il cane che ha riabbracciato il suo proprietario dopo 4 anni.

E la storia della cagnolina Dutchess è una storia molto simile. Perché anche in questo caso abbiamo una cagnolina scomparsa e una proprietaria che non riesce a darsi per vinta. E, anche in questo caso, abbiamo un lieto fine.

Il cane Dutchess

Perché dopo ben 12 anni, Dutchess ha potuto riabbracciare la sua famiglia. Un tempo davvero lungo, che avrebbe fatto perdere la speranza a chiunque.

La storia di Dutchess inizia 12 anni fa, in Florida. Un giorno come un altro, il figlio di Katheryn Strang, la proprietaria di Dutchess, lascia per sbaglio la porta di casa aperta.

Un errore di distrazione che, però, è sufficiente per far scappare la cagnolina. Da quel momento di lei non c’è più traccia.

Cane con la proprietaria

Nonostante le tante ricerche, i volantini appesi e tutto ciò che una persona può fare, della femmina di Fox Terrier nessuno ha più notizie.

Passano 12 anni e nel cuore di Katheryn la speranza non vuole spegnersi. È passato molto tempo, ma la donna non vuole ancora arrendersi e continua a cercarla.

Quando qualche giorno fa ha ricevuto la chiamata tanto attesa, la gioia è stata incontenibile.

Cane che osserva

Dall’altro capo del telefono, qualcuno le stava dicendo che aveva trovato la sua cagnolina. Dove? A Pittsburgh, a circa 1600 chilometri da casa sua.

Cosa abbia fatto negli ultimi 12 anni e come sia finita così lontano da casa resterà per sempre un mistero.

L’unica cosa che conta, adesso, è che dopo 11 ore di viaggio Dutchess e Katheryn si sono potute riabbracciare. Per fortuna a volte vi raccontiamo anche storie a lieto fine!

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati