Ecco perché è meglio non toccare il cane in questi specifici punti e che cosa ne pensa

Sapete che ci sono alcuni punti del corpo di un cane che sarebbe meglio non toccare? Ecco tutto ciò che c'è da sapere sui nostri amici a quattro zampe e sulle cose che non gradiscono!

Cane felice

Perché i cani non adorano essere toccati nelle zampe? Molti proprietari di cani si saranno resi conto che, tra tutte le zone del corpo, le zampe sono quelle in cui un cane ha meno piacere di essere toccato o accarezzato.

Dietro a questo fastidio del nostro amico a quattro zampe si nascondono moltissime spiegazioni. Innanzitutto, bisogna pensare che le zampe sono una parte molto particolare del corpo dei cani. Noi le immaginiamo come zone forti e solide, ma ne sottovalutiamo la sensibilità. Le zampe sono infatti una zona in cui convergono moltissime terminazioni nervose e dunque sono molto sensibili.

Ecco perché è meglio non toccare il cane in questi specifici punti e che cosa ne pensa

Ma non c’è solo la sensibilità a spiegare il fastidio dei nostri amici a quattro zampe. Le zampe sono anche una zona molto soggetta a ferite e dunque il nostro cane potrebbe provare dolore quando gliele tocchiamo.

Durante le passeggiate, infatti, il nostro cane potrebbe ferirsi con vetri o schegge e dunque è sempre importante controllare bene che il nostro amico a quattro zampe non stia soffrendo. In caso si dubbi, ricordatevi che il vostro veterinario di fiducia è anche il vostro alleato migliore.

Un altro dei motivi che spiegano il fastidio del cane di fronte alle carezze sulle zampe va ricercato nel linguaggio del cane. Per essere dei bravi proprietari di cani dobbiamo ricordarci che il loro linguaggio è diverso dal nostro.

Ecco perché è meglio non toccare il cane in questi specifici punti e che cosa ne pensa

Per noi porgere la mano è un gesto abituale e quotidiano, ma non possiamo pretendere che sia lo stesso per il nostro amico a quattro zampe. Porgere la zampa non è un gesto naturale per i cani e dunque non possiamo pretendere che lo sia.

In ultimo questo fastidio potrebbe essere spiegato anche da traumi psicologici. Un cane che ha subito maltrattamenti ha molta difficoltà a fidarsi ancora dell’essere umano e spesso per questo motivo non ama essere toccato, soprattutto nelle zampe.

Ti è piaciuto questo contenuto? Allora leggi anche Svelata la ragione per cui nessuno può resistere ai cuccioli di cane.