Ecco quali sono le razze migliori se vivi in un appartamento in condominio

Quali sono le razze di cani migliori se vivi in un appartamento in condominio? Ecco i tre cagnolini più tranquilli ed equilibrati da portare a casa con noi

razze migliori se vivi in un appartamento

Volete adottare un cane ma vivete in appartamento? Non sapete quale prendere per evitare problemi con il vicinato? Scopriamo insieme quali sono le razze di cani migliori se si vive in un appartamento in condominio.

I cagnolini non sono tutti uguali, ogni razza ha caratteristiche e attitudini ben precise, e il resto lo fanno l’educazione e il carattere del singolo cane. Vivere in appartamento e avere un cane è una cosa abbastanza comune e anche bellissima, tutti devono avere un cane se lo desiderano. Per evitare problemi con i vicini però bisogna educare il nostro cucciolo da subito, ma anche prendere un cane che possa vivere in appartamento.

Cani: le razze migliori se vivi in un appartamento

Ecco quali sono le razze migliori se vivi in un appartamento in condominio

Il problema principale dei cani in un condominio sono i rumori, se i cani abbaiano in continuazione, giorno e notte, potrebbero esserci dei problemi. Il primo passo è sempre l’educazione: insegnare al cane come comportarsi e creare delle abitudini.

Prendere un cane tranquillo aiuta molto se si vive in una casa non molto grande o in appartamento, dove per ogni rumore si deve rendere conto ai propri vicini.

Ecco quali sono le razze migliori se vivi in un appartamento in condominio

Le razze migliori per la vita in appartamento sono tre, suddivise anche per taglia, in modo che ognuno possa scegliere quello che desidera. Se vi piacciono i cani piccolini potete prendere un bulldog francese che è molto tranquillo e rispettoso. Se invece cercate un cane di taglia media vi consigliamo l’husky che oltre ad essere bellissimo e anche silenzioso e ben educato.

Chi preferisce i cani molto grandi può invece optare per l’alano, una razza considerata spesso chiassosa e ingombrante, ma che in realtà è molto tranquilla e taciturna.

Ovviamente potete anche adottare dei cagnolini meticci al canile, l’importante è far capire al nostro amico a quattro zampe chi comanda in casa e come comportarsi.

Foto | Pixabay