Ellie, la Pitbull che dà la zampa ai visitatori del rifugio per chiedere aiuto

Questa dolcissima cucciola era stanca di vivere la sua vita in gabbia e grazie ad un suo gesto ha trovato una famiglia adottiva

Questa meravigliosa Pitbull si chiama Ellie e viveva in un rifugio. Dato che era molto stanca di vivere in una gabbia tutta sola, ha deciso di richiamare l’attenzione di alcuni visitatori. Stava disperatamente cercando aiuto.

Fortunatamente, il suo gesto è stato molto forte e tanto apprezzato da alcune persone che stavano facendo un giro all’interno del rifugio. Infatti, la piccola è riuscita a trovare una fantastica famiglia. Ma vediamo come sono andate le cose.

Jon Patel e sua moglie Kayla non erano del tutto convinti di volere un cane. Ma un giorno, Jon è andato in un rifugio locale nel Tennessee, in America, giusto per dare un’occhiata. Arrivati lì, un cane in particolare si è messo in mostra senza fare nulla di eclatante: un Pitbull.

La coppia ha raccontato che appena sono arrivati al rifugio, tutti i cani presenti avevano iniziato ad abbaiare incessantemente. Così, in quel trambusto, i due si sono accomodati su una panchina ed hanno iniziato a guardarsi intorno più attentamente.

Jon mentre dava un’occhiata ha notato una bellissima cagnolina che era rimasta in silenzio. Non stava abbaiando e né saltellando, come invece stavano facendo gli altri cagnolini. Perciò, l’uomo ha deciso di avvicinarsi a lei.

Quando si è avvicinato alla rete del box, la Pitbull ha teso la zampa verso Jon ed è rimasta a guardarlo con gli occhioni enormi che chiedevano aiuto. A quel punto, Jon ha chiamato sua moglie Kayla e l’ha fatta avvicinare.

Quando la donna si è avvicinata a quel box ha visto una luce diversa negli occhi di Jon. Era diverso da quando era entrato. E infatti, nemmeno un secondo dopo l’uomo l’ha guardata e le ha detto: “Dobbiamo assolutamente adottare questa cagnolina”!

Kayla guardando Ellie non ha saputo dire di no. Aveva degli occhi così dolci. E così sono andati ad informarsi dentro al rifugio per adottarla. Quando il proprietario del rifugio ha spiegato alla coppia che Ellie era stata abbandonata lì dai suoi vecchi proprietari solo perché non era più “adorabile”, i due sono rimasti impietriti.

Sapevano che Ellie aveva sofferto molto e volevano renderla di nuovo felice. E così hanno fatto. La dolcissima Pitbull, dopo mesi di attesa, è riuscita a trovare la famiglia giusta. Ma non immaginava che un semplice gesto del porgere la sua zampa, le avrebbe regalato una vita così felice!

LEGGI ANCHE: Donna muore in casa: i cani vegliano su di lei per giorni

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati