Gaia, cucciola abbandonata scoppia a piangere appena capisce che la stanno salvando

Questa povera cagnolina non è riuscita a contenere tutta la sua gioia quando ha capito che la stavano salvando

Questa meravigliosa cagnolina si chiama Gaia. Era stata abbandonata e ormai era esausta! Probabilmente aveva già passato molto tempo da sola, in attesa che qualcuno si fermasse a soccorrerla. E invece, prima di essere salvata ha dovuto aspettare molto tempo.

Questa giovane cagnolina è stata salvata da una donna di nome Tania Cappelluti, ovvero è la fondatrice di un’organizzazione benefica, chiamata Charlie’s Angels Animal Rescue. Questa associazione si occupa di tutelare e salvaguardare gli animali che si trovano in difficoltà.

La donna stava facendo un giro in auto quando ha notato la piccola Gaia sulla strada. La povera cagnolina era in condizioni orribili. Così, senza pensarci due volte, Tania è scesa dalla macchina e si è precipitata ad aiutarla.

Gaia era sotto il sole cocente, senza avere a disposizione una goccia d’acqua. Per questo, appena scesa la donna, le ha immediatamente offerto una ciotola per farla rinfrescare e reidratare. Ma la piccola sembrava essere molto diffidente.

Probabilmente non era abituata a persone come Tania. Tanto che la cagnolina ha rifiutato l’acqua. La donna però, non era affatto disposta a cedere. Voleva aiutare la piccola a tutti i costi. Così è andata a cercare aiuto alla sua associazione.

gaia

Dopo aver raccontato tutto a Olivia e Blendan, i tre hanno deciso di tornare sul posto in cui era Gaia per provare a convincerla a farsi aiutare. Quando la cagnolina gli ha visti tornare non poteva credere che la volevano salvare.

Infatti, dopo aver riconosciuto Tania e percepito la bontà di quelle tre persone, ha fatto una cosa che ha stupito i suoi soccorritori. Gaia è scoppiata in lacrime per la gioia. Non poteva credere che dopo tutto il tempo trascorso da sola, c’era qualcuno interessato alle sue condizioni!

Per la gioia e la gratitudine, dagli occhi della cucciolona hanno cominciato a scendere ininterrottamente delle lacrime e finalmente ha lasciato che i suoi soccorritori si occupassero di lei. Dopo averla salvata, i tre l’hanno portata al rifugio per farle fare delle visite.

Le sue condizioni non erano ottime, ma grazie all’amore e alle cure ricevute, Gaia si è rimessa in men che non si dica! Grazie a Tania, la piccola ha trovato anche una famiglia disposta ad amarla per sempre e a prendersi cura di lei.

Fortunatamente la storia di Gaia si è conclusa nel migliore dei modi e adesso può godersi felicemente la sua nuova vita! Il suo è un vero e proprio lieto fine. Qualcuno l’aveva lasciata sola a morire sotto il sole cocente, adesso invece, ha una casa e una famiglia che la ama immensamente!

LEGGI ANCHE: Agatha e JukeBox si confortano mentre aspettano una famiglia che li adotti

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati