Grazie all’impegno dei familiari, il cane di un soldato deceduto torna in patria

Il soldato aveva fatto amicizia con un cane durante la sua missione e con delle lettere aveva fatto sapere la cosa ai suoi genitori

I cani sono i migliori amici degli uomini e questo vale in tutte le situazioni, anche le più disparate. Quest’amicizia è un antico legame che va avanti sin dal principio dell’uomo ed è per questo che trova sempre il modo di rivelarsi. Nelle condizioni più dure sono proprio gli amici a tirarci su il morale; proprio per questo forse, questo soldato aveva trovato conforto nel cuore del cagnolino Peg. Purtroppo il ragazzo non ce l’ha fatta, ma in virtù della loro amicizia, la sua famiglia ha deciso di portare il cane in patria, così da prendersene cura come avrebbe fatto Conrad.

cane amico con soldato

Conrad Lewis era un soldato del 4° battaglione del reggimento paracadutisti britannici; è deceduto a causa di un colpo alla testa sparato da un cecchino mentre pattugliava un’area nella provincia di Helmand. Durante la sua missione, il giovane 22enne del Warwickshire , aveva fatto amicizia con un cagnolino che aveva chiamato Peg; il nome derivava da Pegasus, il simbolo del suo battaglione. Durante la sua permanenza aveva stretto sempre più il legame con il cagnolino e aveva parlato di lui ai suoi genitori tramite delle lettere.

cane amico con soldato

Quando ha risposto per la prima volta a una nostra lettera ci aveva detto che aveva trovato un cane e che gli aveva insegnato a sedersi e a dargli una zampa. Era così non umano che poteva parlargli delle cose che aveva visto e di ciò che provava, per lui rappresentava quel briciolo di speranza e conforto di cui aveva bisogno“, raccontano i genitori di Conrad. Il giovane aveva anche detto che avrebbe voluto portare con sé il cane al ritorno dall’Afghanistan, ma purtroppo non ha avuto tempo per compier il suo sogno. “Era molto importante per noi riportare indietro il suo cane. Mia moglie ha detto “non possiamo più occuparci di Conrad, ma possiamo prenderci cura del suo cane“”, ha raccontato affranto il papà.

LEGGI ANCHE: Cagnolino fa irruzione in un campo da calcio e interrompe la partita per fare i suoi bisogni

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati