Helicobacter nel cane: sintomi, cause e cura dell’infezione

Helicobacter nel cane: cosa è? Quali sono le cause? E i trattamenti?

cane debole

L’Infezione da Helicobacter può colpire tanto l’uomo, quanto il cane. Quali sono i sintomi, le cause, la diagnosi e le cure per l’ Helicobacter nel cane?

I batteri Helicobacter son abitanti “benigni” del tratto intestinale. Possono essere trovati all’interno dell’intestino di diverse specie, incluso l’uomo. Da soli non procurano nessun danno, quando si manifesta l’infezione, invece, bisogna correre ai ripari.

Cause

Le infezioni possono essere causate da diverse derivazioni dell’ Helicobacter. Il metodo con cui viene trasmessa questa infezione rimane sconosciuto. Si presume che la trasmissione orale e / o fecale sia l’ipotesi più accreditata.

Helicobacter nel cane: sintomi, cause e cura dell'infezione

Tra le principali cause ricordiamo cattive condizioni sanitarie e sovraffollamento che sembrano facilitare la diffusione dell’infezione. Non sono note altre cause particolari circa la diffusione e/o contagio dell’infezione.

Sintomi

Come capire se il nostro cane è affetto? La maggior parte dei casi rimane senza alcun sintomo evidente. In altri, rari, casi si possono notare i seguenti sintomi:

Helicobacter nel cane: sintomi, cause e cura dell'infezione

  • vomito
  • Disidratazione
  • Scarso appetito
  • Suoni intestinali
  • Dolore addominale
  • Perdita di peso
  • Diarrea
  • Debolezza
  • Morte improvvisa

Diagnosi

Stabilire una perfetta e lineare diagnosi per l’infezione da Helicobacter non è molto facile.

Il primo passo che effettuerà il veterinario sarà quello di eseguire un esame fisico completo, con test di laboratorio di routine che includono un emocromo completo, un profilo biochimico e un’analisi delle urine .

Helicobacter nel cane: sintomi, cause e cura dell'infezione

Il veterinario, dopo i primi accertamenti, può approfondire la situazione prelevando un campione dalla parete dello stomaco per riscontrare la presenza di questi batteri.

Un esame endoscopico potrebbe essere di grande aiuto per l’osservazione diretta delle pareti dello stomaco e per il prelievo di campioni di tessuto, che verranno analizzati per ulteriori elaborazioni.

Trattamento

Risulta necessario ricordare che la presenza dell’ Helicobacter nel cane non indica necessariamente un’infezione che ha bisogno di essere trattata.

Non avendo riscontrato sintomi diffusi ed evidenti nella maggior parte dei casi, non è stato avviato uno studio specifico per formulare una cura adatta. Quindi, non esiste un regime unico accettato per il trattamento.

Se non ci sono sintomi apparenti, il trattamento non viene di solito condotto, al contrario di quello che accade con l’essere umano.

Helicobacter nel cane: sintomi, cause e cura dell'infezione

In caso di vomito cronico o infiammazione del rivestimento gastrico, il trattamento sarà diretto ad alleviare questi sintomi. In genere, vengono utilizzate flebo per compensare la perdita di liquidi.

Per i cani che mostrano sintomi evidenti e dopo le analisi risultano effettivamente infetti, la soluzione sarebbe la somministrazione di un antibiotico. Sarà necessario, dopo il trattamento, un ritorno dal veterinario per capire se l’infezione è stata curata.

Purtroppo, per cause non ancora note, l’infezione da Helicobacter tende a tornare. Un controllo costante, quindi, sarebbe ideale.

Prodotti Consigliati dal nostro Team: