Henry, il cane accoltellato durante una rapina, è vivo per miracolo

La storia di Henry, il cane accoltellato durante un tentativo di rapina che, fortunatamente, è riuscito a sopravvivere a tanta cattiveria

La storia di oggi è la storia di Henry, il cane che negli ultimi tempi ha fatto il giro del web a causa del suo triste destino e del suo incredibile coraggio.

Non è la classica storia di cani maltrattati dalla loro famiglia, anche se, anche questa volta, la crudeltà umana è la protagonista. Perché Henry, in realtà, è un cane decisamente amato dalla sua famiglia.

Cane in barca

È il migliore amico di un uomo che vive a Freemantle, vicino Perth, in Australia. È il suo migliore amico da ormai 16 anni e il loro rapporto è veramente unico.

Come detto, Henry è un cane di 16 anni che ha vissuto tutta la vita felice. Anche se oggi è cieco e sordo per via dell’età avanzata, la sua è stata ed è una vita che tutti i nostri amici a quattro zampe sognano.

Cane felice

Amato e coccolato dalla sua famiglia, Henry non ha mai conosciuto la violenza e i maltrattamenti. Questo, purtroppo, fino a quando non ha incontrato Glen Gregory Arthur Rodd.

Il cane anziano si trovava sul furgone del suo proprietario durante l’aggressione. Il suo migliore amico era sceso un attimo per fare alcuni acquisti e il cane Henry lo stava aspettando con pazienza sul sedile posteriore.

Purtroppo, però, qualcuno è arrivato prima di lui. Si tratta proprio di Glen Gregory Arthur Rodd, un ragazzo di ventiquattro anni con molti precedenti per furti e rapine.

Cane con un giocatore

Anche in questo caso, il suo intento era quello di rubare il furgone. Probabilmente, quando aveva messo a punto il suo piano, non si era accorto della presenza di Henry.

Una volta forzata la serratura della vettura, il ladro è entrato all’interno del furgone, pronto per metterlo in moto. È stato in quel momento che il cane Henry ha iniziato ad abbaiare, probabilmente per attirare l’attenzione.

Cane abbracciato dalla sua famiglia

Il malvivente, a quel punto, si è fatto prendere dal panico. Non si aspettava di trovare qualcuno all’interno della vettura e l’abbaiare di Henry rischiava di attirare l’attenzione. E così, non ci ha pensato tanto e lo ha accoltellato per ben due volte.

Fortunatamente, per, non ha preso nessun organo vitale. Nonostante l’età avanzata, Henry è riuscito a sopravvivere e oggi è di nuovo felice con la sua famiglia. Una bella storia di coraggio quella di Henry, che si è dimostrato un vero e proprio eroe. Proprio come Fat Healt, il cane eroe che ha salvato una bambina dispersa.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati