Perché i cani mettono il guinzaglio in bocca?

I cani mettono il guinzaglio in bocca: ma perché lo fanno? È un comportamento sbagliato? Probabilmente sì, ecco allora come correggerlo

cane gioca con il guinzaglio

Sia da cuccioli sia da adulti i cani mettono il guinzaglio in bocca frequentemente. È infatti un comportamento molto comune che spesso diventa anche fastidioso. Il guinzaglio infatti è uno strumento che ci aiuta a tenere al sicuro Fido ma se con esso interagisce nella maniera sbagliata può diventare un problema.

Scopriamo dunque perché lo fanno e come è possibile corregere il tiro in modo che il quattro zampe smetta di tirare o mordere il guinzaglio.

Cosa significa?

Il modo in cui i cani mettono il guinzaglio in bocca dice molto sul suo stato d’animo in quel momento. Se il cane che si comporta in questo modo è ancora cucciolo, sta manifestando semplicemente il suo istinto naturale a masticare.

Nei primi mesi infatti i cani masticano qualsiasi cosa sia per conoscere il mondo circostante sia per placare il fastidio dovuto alla crescita dei denti. Inoltre un guinzaglio che si muove e rimbalza davanti a lui è per il pelosetto un gioco irresistibile con cui divertirsi a mordere! Tirarlo quindi non farebbe che spingerlo a mordere di più.

Perché i cani mettono il guinzaglio in bocca?

I cani che mettono il guinzaglio in bocca spesso vogliono esprimere frustrazione: vorrebbero scorazzare di qua e di là e invece si sentono costretti dal guinzaglio. Questo gesto quindi rappresenterebbe una sorta di ribellione.

Diverso è il significato per un cane adulto che mettendo e tirando il guinzaglio con la bocca potrebbe esprimere un tentativo di esercitare un controllo sul proprietario. O ancora i cani adulti che mettono il guinzaglio in bocca voglio solo confrontarsi in situazioni di particolare ansia o stress.

Come correggere il comportamento

Che lo facciano per gioco o per altri motivi i cani che mettono il guinzaglio in bocca non dovrebbero farlo. Per questo motivo bisogna cercare di capire come risolvere il problema in modo da mantere il controllo durante la passeggiata.

La cosa più importante da fare è quella di non incoraggiare il comportamento. Ciò vuol dire non tirare se il quattro zampe tira perché potrebbe scambiarlo per un gioco e quindi continuare all’infinito.

Perché i cani mettono il guinzaglio in bocca?

Per fare mollare la presa, fermate il guinzaglio con il piede a pochi centimetri dalla bocca del peloso: vedendosi spingere il muso verso il basso, si sentirà a disagio e lascerà il guinzaglio per istinto.

Affinate questa tecnica associando il comando lascia in modo che possa farlo anche su richiesta. Ogni volta quindi che lascerà il guinzaglio ricompensatelo con un bocconcino in modo che lo recepisca come un comportamento positivo.

Nel caso in cui si tratti di cuccioli o comunque siete sicuri che i cani mettono il guinzaglio in bocca per giocare sostituitelo con un giocattolo.

Conclusioni

Se tutto ciò non dovesse risolvere il problema potreste valutare l’idea di rivolgervi a un addestratore. Molti esperti consigliano per esempio l’uso di un guinzaglio di metallo come una catena che potrebbe essere un deterrente per il cane che vuole morderlo.

Perché i cani mettono il guinzaglio in bocca?

In ogni caso correggere questo comportamento è fondamentale per trascorrere del tempo insieme con Fido durante una passeggiata in maniera serena e rilassata.