I cani possono mangiare i kiwi?

Ecco le risposte alla domanda se i cani possono mangiare i kiwi, quali sostante nutritive ha il kiwi e se questo frutto è tollerato dai cani

cane annusa kiwi

I cani essendo animali onnivori possono mangiare tranquillamente quasi ogni cosa. Ma i cani possono mangiare i kiwi? Il kiwi rientra tra i frutti consentiti al cane o questi possono fare male al cane che li assume? Queste domande solitamente vengono poste dai padroni che decidono di alimentare il proprio cane con cibo destinato agli uomini e che quindi vogliono dare le sostanze nutritive al proprio cane in questo modo.

I cani possono mangiare i kiwi?

Cos’è il kiwi?

Il kiwi è una bacca commestibile; ne esistono due varianti: una verde e una gialla. La verde risulta tra le bacche più diffuse ed è caratterizzata da una buccia marrone e da una polpa verde brillante. La variante gialla è di forma allungata e non sono presenti peli sulla buccia. Tuttavia esistono altre varianti del kiwi poco conosciute e quindi poco consumate.

I cani possono mangiare i kiwi?Il kiwi è una fonte di vitamina C molto più forte dell’arancia e contiene molto più potassio rispetto ad una banana e proprio per questo è considerata una fonte naturale di elementi nutritivi, ottimi per l’organismo. Ma questo vale anche per i cani?

Posso dare il kiwi al cane?

Fondamentalmente la risposta a questa domanda risulta positiva; i cani possono mangiare i kiwi, ma devono essere sempre presi degli accorgimenti per evitare che il vostro cane possa stare male. Intanto indipendentemente dalla razza del vostro cane è consigliato somministrare al cane il kiwi già tagliato e sbucciato.

I cani possono mangiare i kiwi?

Il kiwi intero potrebbe collocarsi sulla gola del cane e farlo soffocare; inoltre è consigliabile sbucciare questo frutto. La buccia è ricca di fibre e se questa viene data al cane in associazione ad altri alimenti come la carne, il vostro peloso potrebbe rischiare di avere problemi allo stomaco e rischiare di avere diarrea nel cane.

Ottimo sostituto

Il kiwi, proprio per i suoi valori nutrizionali può essere considerato un ottimo sostituto degli snack o dei dolcetti per cani, che non solo possono fare incorrere nell’obesità canina, ma possono anche alimentare la comparsa del diabete nel cane. Tuttavia risulta necessario anche non esagerare con le porzioni di kiwi.

I cani possono mangiare i kiwi?

È consigliabile non superare mai la quantità di un kiwi. Inoltre è possibile alternare il kiwi con altri tipi di frutta che possono comunque fare bene al cane, come la banana o la mela. Esistono inoltre tantissimi cibi che fanno bene ai cani che possono accompagnare o sostituire il kiwi nella dieta del cane.

Conclusione

In definitiva è possibile rispondere alla domanda in maniera positiva: i cani possono mangiare i kiwi. Tuttavia risulta sempre necessario ricorrere al consiglio del vostro veterinario che in base al peso e alla salute del vostro cane, potrà consigliarvi o meno la somministrazione di questo frutto al vostro cane.

I cani possono mangiare i kiwi?
Infine è bene precisare che qualsiasi nuovo alimento introdotto nella dieta del vostro cane, deve essere somministrato al cucciolo in maniera graduale. È impossibile sapere, prima dell’assunzione, come reagirà il corpo del cane a questo nuovo alimento e proprio per questo risulta sconsigliato l’assunzione totale del prodotto in un’unica volta, soprattutto se risulta essere la prima volta.